Madre di 45 anni muore stroncata da una malattia: lascia il marito e tre figli

Una donna di 45 anni, sposata e madre di tre figli, è morta martedì a Tombolo, in provincia di Padova, dopo una malattia che le era stata diagnosticata a gennaio.

Marta Alberton
Marta Alberton (foto dal web)

Lutto a Tombolo, comune in provincia di Padova, la cui comunità piange la scomparsa di una madre, deceduta dopo aver lottato per mesi contro una malattia. La donna, Marta Alberton, farmacista 45enne e madre di tre figli, aveva scoperto la malattia lo scorso gennaio e circa una decina di giorni fa le sue condizioni sono peggiorate sino al decesso, sopraggiunto martedì 8 settembre. Marta lascia i genitori, il marito e tre figli piccoli di età compresa tra i 6 ed i 13 anni. Diffusasi la notizia del decesso sono stati tantissimi i messaggi di cordoglio da parte di amici e parenti che si sono uniti al dolore della famiglia.

Leggi anche —> Esce di strada e si schianta contro un albero: muore madre 45enne

Padova, donna di 45 anni muore stroncata da una malattia: lascia il marito e tre figli

Medico ospedale
(Getty Images)

Ha affrontato la malattia con coraggio e determinazione, ma purtroppo non ce l’ha fatta. Marta Alberton, farmacista di 45 anni, è deceduta martedì 8 settembre, a Tombolo, comune in provincia di Padova, dove risiedeva con la sua famiglia. Come riporta la redazione de Il Gazzettino, i medici le avevano diagnosticato la malattia all’inizio di gennaio di quest’anno e, dopo mesi di cure, una decina di giorni fa le condizioni della donna sono precipitate inaspettatamente sino al decesso.

Marta gestiva una farmacia a San Giuseppe di Cassola, in provincia di Vicenza, mentre il marito Tommaso è titolare di uno studio di estetista a Tombolo. Quest’ultimo ha raccontato, come riferisce Il Gazzettino, di come la moglie abbia affrontato di petto la malattia: “Aveva tante cose da fare e con grande tenacia ha sostenuto le terapie a Cittadella e a Padova, ma si è aggravata in questo ultimo periodo in modo improvviso ed imprevedibile“. L’uomo ha proseguito parlando del sostegno che la famiglia sta ricevendo in questo momento dalla comunità in lutto per la prematura scomparsa della donna, molto conosciuta nel paese del padovano. La donna, oltre al marito, lascia i genitori e tre figli: Filippo di 13, Alberta di 11 e Pietro di 6 anni.

Numerosi i messaggi di cordoglio da parte di amici e parenti, tra cui quello del primo cittadino di Tombolo, Cristian Andretta, che sul proprio profilo Facebook ha scritto: “Non è facile trovare le parole oggi. Una giovane donna della nostra comunità oggi ci ha lasciato, moglie e madre di tre splendidi ragazzi, amica e punto di riferimento per tante persone. Buon viaggio Marta, finché sarai nei nostri cuori vivrai per sempre. Condoglianze a tutta la tua splendida famiglia“.

Leggi anche —> La tragedia di Jessica e Mirco, morti insieme nell’auto in fiamme

Non è facile trovare le parole oggi! Una giovane donna della nostra comunità oggi ci ha lasciato, moglie e madre di tre…

Gepostet von Cristian Andretta am Dienstag, 8. September 2020

I funerali di Marta verranno celebrati nella chiesa Arcipretale di Tombolo oggi, giovedì 10 settembre, nel giorno in cui avrebbe festeggiato 15 anni di matrimonio con il marito Tommaso.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.