Serie A, Juventus-Sampdoria 3-0, Kulusevski, Bonucci e Ronaldo in gol, buona la prima per Pirlo

Serie A, Juventus-Sampdoria 3-0: Pirlo inizia con il piede giusto sulla panchina del club piemontese. I bianconeri partono subito con un successo. 

Bella partita quella che si è giocata stasera allo Stadium tra la Juventus e la Sampdoria. La formazione di Andrea Pirlo ha vinto piuttosto agevolmente contro i blucerchiati e ha iniziato al meglio il nuovo campionato di serie A. In gol anche Cristiano Ronaldo: l’asso portoghese non vuole smettere di stupire e di mettere a referto cifre pazzesche.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Serie A 2020-2021, il calendario: Juve-Inter alla penultima, scontro verità?

Juventus-Sampdoria, la partita

Pirlo sorprende subito tutti schierando sia McKennie che Kulusevski in mezzo al campo e lanciando dal primo minuto Frabotta. Claudio Ranieri risponde con un 4-5-1 e lasciando il leader Quagliarella in panchina. I bianconeri partono benissimo e al 13° minuto passano in vantaggio: proprio Kulusevski, arrivato da Parma, sigla il gol del vantaggio con un mancino molto angolato. Il ritmo è piuttosto basso ma prima del duplice fischio si riesce ad ammirare la clamorosa traversa di Cristiano Ronaldo e l’incredibile errore del portoghese a tu per tu con Audero. Nella seconda frazione i bianconeri rischiano pochissimo e trovano il raddoppio a 10 minuti dal 90° con il tap in di Bonucci. Nel finale c’è gloria anche per Ronaldo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Calciomercato Juventus, torna di moda il nome di un centrocampista 

Juventus-Sampdoria, le pagelle

Juventus (3-5-2): Szczesny 6; Danilo 6, Bonucci 7, Chiellini 6 (82′ Demiral s.v) ; Cuadrado 6 (78′ Bentancur s.v), Ramsey 6, Mckennie 6.5, Rabiot 6, Frabotta 6.5 (67′ De Sciglio 6); Kulusevski 7 (81′ Douglas s.v), Ronaldo 7. Allenatore: Pirlo 7

Sampdoria (4-5-1): Audero 5.5; Bereszynski 5, Tonelli 4.5 (Yoshida 5), Colley 5, Augello 5, Depaoli 5 (46′ Ramirez 5.5); Thorsby 5 (71′ Damsgaard 5.5), Ekdal 5.5, Jankto 5, Léris 5 (46′ Quagliarella 5.5); Bonazzoli 5 (70′ Verre 5). Allenatore: Ranieri 5

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.