Netflix minaccia un aumento dei prezzi, previste migliaia di cancellazioni

Netflix sta valutando la possibilità di aumentare i prezzi mensili degli abbonamenti. Una manovra che creerà scompiglio e che provocherà la cancellazione di numerosi abbonati.

Netflix è la piattaforma streaming che propone da anni serie TV, film, documentari…prevedendo dei pacchetti personalizzati per soddisfare ogni esigenza. Netflix ha riscosso successo negli ultimi tempi, merito di serie TV amatissime quali La Casa di Carta o Lucifer che hanno invogliato numerosi ad abbonarsi, merito anche del prezzo esiguo. Proprio sul prezzo dagli USA vi sono voci che Netflix starebbe pensando ad aumentare il prezzo dell’abbonamento. Una scelta questa che metterebbe a rischio la stessa piattaforma digitale in quanto subito dopo le voci sull’aumento che hanno fatto subito il giro del web, molti abbonati minacciano non solo di non rinnovare l’abbonamento, ma anzi di cancellare il loro account.

LEGGI ANCHE —> Vanessa Incontrada su un nuovo set: fascino e bellezza senza paragoni – FOTO

Netflix, quali saranno le prossime mosse

View this post on Instagram

Sul set de La casa di carta 5 tutto bene 👍

A post shared by Netflix Italia (@netflixit) on

Proteste sui social, i giovani che amano Netflix non intendono cedere a queste nuove manovre e si sentono colpiti soprattutto perché in un periodo delicato come appunto la pandemia da Coronavirus che ha letteralmente messo in ginocchio l’economica dei paesi, aumentare i prezzi non sarebbe affatto una scelta saggia. D’altra parte Netflix sta valutando la possibilità di aumentare i prezzi degli abbonamenti per proporre sempre più film e Serie TV ai suoi utenti. Si starebbe adoperando da mesi per essere la piattaforma streaming leader e battere così i competitors quali appunto Disney Plus.  L’azienda punterebbe su una maggiore qualità nell’offerta ai suoi abbonati. Qualcosa si saprà nei prossimi mesi, attualmente quella emersa è solo un’ipotesi formulata che ha già creato scompiglio. I fans delle varie serie TV staranno in attesa di ulteriori riscontri, ma già ne minacciano la disattivazione.

LEGGI ANCHE -> TOKYO DE “LA CASA DI CARTA”, L’IMMAGINE DAL SET CHE INFIAMMA IL WEB FOTO

View this post on Instagram

È successo a tutti 💔

A post shared by Netflix Italia (@netflixit) on

Fondata nel 1997 in California, Netflix si è estesa a livello mondiale. Accessibile quasi in tutto il mondo, supporta 23 lingue. L’aumento dei prezzi potrebbe mettere in pericolo la propria posizione di forza.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.