Milano, drammatico incidente in moto: muore soccorritore 40enne

Un soccorritore di 40 anni è deceduto nel pomeriggio di ieri in drammatico incidente stradale in moto a San Giuliano Milanese, in provincia di Milano.

Moto incidente
(fsHH – Pixabay)

Nel pomeriggio di ieri, un uomo di 40 anni ha perso la vita in un drammatico incidente stradale consumatosi a San Giuliano Milanese, comune in provincia di Milano. Secondo una prima ricostruzione, la vittima si trovava in sella alla sua moto, quando, per cause ancora in fase di accertamento, si è scontrato con un’auto in via Emilia, all’altezza di via fratelli Codecasa. Sul luogo dell’impatto sono arrivati i soccorsi del 118 che hanno prestato le prime cure al 40enne e lo hanno trasportato in ospedale, dove poco dopo è deceduto. Illeso il conducente della vettura coinvolta nell’incidente.

Leggi anche —> Tragico schianto | muoiono padre e figlio di un anno

Milano, drammatico incidente in moto nel pomeriggio: muore soccorritore 40enne

Grave incidente muore giovane
Ambulanza (foto dal web)

Un centauro è morto ieri pomeriggio, martedì 29 settembre, in un incidente stradale consumatosi in via Emilia, all’altezza di via fratelli Codecasa, a San Giuliano Milanese, in provincia di Milano. La vittima è Livio De Riva, 40enne residente nel comune del milanese che lavorava come soccorritore. Secondo quanto ricostruito ad ora, come riporta la redazione di Milano Today, De Riva stava viaggiando a bordo della sua moto, una Triumph di colore arancione che, per cause ancora da accertare, si è schiantata contro un’auto.  Un impatto violentissimo costato la vita al soccorritore 40enne.

Sul posto sono immeditatamente arrivati i sanitari del 118 che, dopo le prime cure, hanno trasportato il collega presso l’ospedale di San Donato, dove purtroppo poco dopo i medici ne hanno dichiarato il decesso. Illeso, come riferisce Milano Today, il conducente dell’auto coinvolta nello schianto.

Presso il luogo della tragedia sono sopraggiunti anche i carabinieri e gli agenti della polizia locale che si sono occupati dei rilievi per ricostruire la dinamica del tragico schianto.

Leggi anche —> Forlì, grave incidente: muore ragazzo 26enne, era testimonial per la sicurezza stradale

È difficile raccontare, è difficile da credere, è difficile pensare che non sarai più con noi…le nostre più sentite condoglianze a chi ha perso un figlio, un amico, un collega… ciao Livio 💙

Gepostet von Angeli Assistenze Sanitarie Soc.coop.Sociale ONLUS am Dienstag, 29. September 2020

Sconvolta l’intera comunità di San Giuliano Milanese per la morte del 40enne che lavorava presso la Angeli assistenze sanitarie Onlus. L’ente di soccorso nella serata di ieri ha pubblicato un post sulla propria pagina Facebook scrivendo: “È difficile raccontare, è difficile da credere, è difficile pensare che non sarai più con noi. Le nostre più sentite condoglianze a chi ha perso un figlio, un amico, un collega… ciao Livio“.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.