Covid, nuovo positivo nella famiglia de Le Iene

“Sto bene, solo un’emicrania”, lo ha annunciato il conduttore Giulio Golia sui social. Non potrà essere presente alla prima puntata de Le Iene

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Pochi minuti fa la corte si è espressa. Antonio Ciontoli è stato condannato a 14 anni e i familiari a 9 anni e 4 mesi. Tutti per omicidio volontario. #giustiziapermarco @redazioneiene

Un post condiviso da Giulio Golia (@giuliogolia) in data:

Giulio Golia è stato trovato positivo al Coronavirus. Lo ha annunciato lui stesso oggi su Instagram, spiegando di essere in quarantena nonostante si senta bene. Sarà quindi costretto a saltare la prima puntata della nuova stagione de Le Iene in onda su Italia 1 martedì 6 ottobre.

L’inviato de Le Iene era stato pochi giorni fa impegnato ad accompagnarci in tribunale con la famiglia Vannini e a raccontare l’importante traguardo raggiunto con la sentenza definitiva.

LEGGI ANCHE -> Lastra di marmo cade su avvocato di Salvini, è dramma

Buongiorno a tutti! Purtroppo ho scoperto di essere positivo al coronavirus”, ha fatto sapere a margine del post, “Sto bene ma ovviamente in isolamento, e quindi non ci sarò per la prima puntata de Le Iene, che guarderò con affetto dal divano di casa! Vi terrò aggiornati!

Golia, “Vi aggiornerò piano piano sul mio stato di salute”

Nel video Golia ha spiegato nel dettaglio come ha contratto il virus, che fortunatamente al momento presenta sintomi leggeri: “Ho avuto la comunicazione di essere entrato in contatto con una persona positiva al Coronavirus”.

Ho allertato il mio medico curante che mi ha prescritto il tampone – prosegue Golia. Sono corso a farlo e ahimè pochi minuti fa ho avuto il responso. Sono positivo al coronavirus. Sto bene, ho un leggero mal di testa, un’emicrania. Spero continui così. Vi aggiornerò piano piano sul mio stato di salute. Incrociamo le dita“.

LEGGI ANCHE -> Roberto Giacobbo e il dramma Coronavirus: come sta il noto volto tv

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Oggi giornatina lunga, sveglia presto e giro giro giro per la Sicilia ed ora finalmente si magna…..se finiscono le telefonate 😅 #sicily #ingiroperlavoro

Un post condiviso da Giulio Golia (@giuliogolia) in data:

Il programma Mediaset anche nella della precedente stagione aveva registrato un positivo al Covid, Alessandro Politi, con conseguente chiusura per alcune settimane e quarantena preventiva di tutto il cast. L’inviato de Le Iene ha contratto il virus con sintomi lievi come febbre alta e spossatezza, ma senza necessità di ricovero, anche se la sua degenza forzata è durata ben 50 giorni.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche su sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter