Chi riconosce questa attrice italiana? “La sorella sbagliata” è il suo libro d’esordio

A vederla sembra sempre una ragazzina con il suo corpo minuto e il viso molto dolce, ma è riuscita a diventare un’attrice a tutto tondo. Camilla Filippi compie 41 anni

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Sto provando una serie di emozioni contrastanti… Un po come quando sono in pre-ciclo…😂🤣😭😂😭🤦🏼‍♀️ • • Esce oggi #lasorellasbagliata Andate in libreria se potete, sono luoghi meravigliosi dei quali abbiamo bisogno. Se non potete ordinatelo online. In entrambi i casi fatemi sapere che ne pensate. • • Grazie a tutte le persone che hanno creduto in me e che mi hanno accompagnato fin qua. #lasorellasbagliata #disagiodibordo

Un post condiviso da Camilla Filippi (@camillafilippiofficial) in data:

Camilla Filippi è una nota attrice italiana nata a Brescia il 13 ottobre 1979. Ha fatto il suo debutto al cinema giovanissima ed ha dato il via ad una florida carriera sia cinematografica, che televisiva e teatrale. La sua prima interpretazione arriva nel 1998 con “Costanza” e nel 2000 recita in “Estate romana”, continuando l’anno dopo con il film horror di Pietro Susi “The House of Chicken”.

A vederla sembra sempre una ragazzina con il suo corpo minuto e il viso molto dolce, ma ha saputo ritagliarsi un posto importante nel cinema nazionale e nelle fiction: la possiamo vedere ne “La vita facile” con Stefano Accorsi e Vittoria Puccini o “Tutti pazzi per amore 2”, dove interpreta Valeria, in “Tutto può succedere” nei panni di Cristina. È sposata con il regista Lucio Pellegrini con cui ha lavorato in “Ora o mai più” ed è mamma di Bernardo e Romeo.

LEGGI ANCHE -> Alberto Matano risponde alle accuse di Lorella Cuccarini: “Sono una persona trasparente”

Camilla Filippi ha confidato in varie interviste di soffrire di bulimia e di problemi con il cibo già dall’età di 13 anni. La causa di un problema cosi serio non l’ha mai attribuita al rapporto con i genitori, con i quali ha sempre avuto rapporti sereni, ma probabilmente al suo non sapere conciliare la carriera con la vita fuori dal set. Ha anche dichiarato di aver superato questo suo stato e di aver ripreso in mano la sua vita.

“Dietro ogni donna di successo c’era una ragazza impavida”, Camilla Filippi