Covid-19, ragazzo 15enne ricoverato in ospedale dopo grave crisi respiratoria

Ad Avellino, un ragazzo di 15 anni, risultato positivo al Covid-19 nei giorni scorsi, è stato ricoverato in ospedale dopo una grave crisi respiratoria.

Covid-19
(Getty Images)

Un ragazzo di 15 anni è stato ricoverato ad Avellino dopo aver contratto il Covid-19 nei giorni scorsi. Il 15enne, stando alle prime informazioni, avrebbe contratto il virus a scuola assieme al fratello prima che venisse diramata l’ordinanza regionale che impone la chiusura degli istituti scolastici sino al 30 ottobre. Dopo alcuni giorni, però, le condizioni del ragazzo, si sono aggravate ed è stato trasportato presso il Covid hospital per una grave crisi respiratoria. Si tratterebbe del paziente più giovane presente nella struttura campana destinata alle persone affette dal coronavirus.

Leggi anche —> Covid-19, De Magistris: “Campania andrà incontro ad un nuovo lockdown”

Covid-19, ragazzo 15enne di Avellino ricoverato dopo grave crisi respiratoria: aveva contratto il virus a scuola

Coronavirus
(Getty Images)

Nel pomeriggio di ieri, lunedì 19 ottobre, un ragazzo di soli 15 anni è arrivato al pronto soccorso dell’ospedale Moscati di Avellino presentando “sintomi importanti”, dopo essere risultato positivo al Covid-19. L’adolescente, la cui positività era emersa nei giorni scorsi, sarebbe stato colpito da una grave crisi respiratoria ed i medici hanno disposto il trasferimento presso l’ala Covid del nosocomio.

Stando a quanto riportato dalla stampa locale e dalla redazione di Repubblica, il giovane aveva contratto il coronavirus assieme al fratello a scuola, prima dell’ordinanza del presidente De Luca che ha imposto la chiusura degli istituti. All’esito del tampone, erano scattati i provvedimenti previsti dal protocollo e le classi interessate del liceo del capoluogo di provincia campano erano state messe in quarantena. Sottoposti al tampone anche i genitori erano risultati positivi, ma l’unico ad essere sintomatico era proprio il 15enne, le cui condizioni sono peggiorate nella giornata di ieri. Per tale ragione l’adolescente è stato portato in ospedale, dove ora si trova ricoverato.

Il 15enne, riferisce Repubblica, sarebbe il più giovane tra i pazienti presenti nell’ala Covid del nosocomio avellinese, 39 in totale.

Leggi anche —> Covid-19, Pregliasco: “Nuovo Dpcm? Serve altro per scongiurare lockdown”

Leggi anche —> Mortalità Covid, dai test sul sangue in Giappone arriva una buona speranza


Stando al bollettino diffuso nella giornata di ieri, le persone risultate positive nella provincia di Avellino sono 1.456 con un incremento, rispetto alle 24 ore precedenti, di 54 casi di contagio.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.