Tragedia familiare, adolescente si lancia dalla finestra dopo una lite con la madre

Una ragazza di 15 anni si è tolta la vita a Montespertoli, in provincia di Firenze, gettandosi dalla finestra dopo una lite con la madre.

Auto contro muro morte due persone
Ambulanza (Getty Images)

Dramma in provincia di Firenze, dove una ragazzina di soli 15 anni si è tolta la vita gettandosi da una finestra della casa dove viveva con la famiglia. È accaduto nel pomeriggio di venerdì a Montespertoli. Stando a quanto ricostruito sino ad ora, la 15enne, dopo un diverbio con la madre, si sarebbe recata in camera da letto e dopo aver aperto la finestra si sarebbe lanciata nel vuoto dal terzo piano piombando nel cortile sottostante. Un impatto che non ha lasciato scampo alla giovane per cui ogni tentativo di soccorso si è rivelato inutile. Presso l’abitazione, oltre ai sanitari del 118, sono arrivati anche i carabinieri che hanno sentito la madre e la sorella dell’adolescente per cercare di ricostruire quanto accaduto.

Leggi anche —> Genova. Cadavere di un uomo trovato per strada. Le ipotesi

Firenze ragazza di 15 anni si getta dal terzo piano dopo una lite con la madre

Carabinieri
Carabinieri (Getty Images)

Una ragazza di 15 anni si è tolta la vita nel pomeriggio di venerdì 23 ottobre gettandosi dal terzo piano a Montespertoli, comune in provincia di Firenze. Secondo una prima ricostruzione, riportata dalla stampa locale e da La Nazione, la 15enne si trovava in casa con la sorella e la madre. Al termine di un litigio con quest’ultima, pare un normale diverbio legato alla scuola, come può accadere in ogni famiglia, la giovane sarebbe andata in camera da letto e si sarebbe gettata dalla finestra dell’abitazione, sita al terzo piano finendo nel cortile sottostante.

Sul luogo della tragedia è arrivato, in pochi minuti, il personale medico del 118, ma purtroppo per la ragazzina non c’è stato più nulla da fare. I medici, dopo aver provato a rianimarla, si sono dovuti arrendere costatandone il decesso, sopraggiunto per le ferite riportate nella caduta.

Intervenuti anche i carabinieri che hanno provveduto agli accertamenti del caso ed hanno sentito la madre e la sorella della 15enne per ricostruire gli istanti precedenti all’estremo gesto.

Leggi anche —> Rinvenuto cadavere nel bosco: fatto a pezzi in due buste dell’immondizia

Ieri sera la nostra comunità è stata colpita da una grande tragedia con la perdita di una nostra giovane concittadina,…

Pubblicato da Alessio Mugnaini su Sabato 24 ottobre 2020

Quanto accaduto ha sconvolto la comunità del comune in provincia di Firenze che si è stretta al dolore della famiglia. Diversi i messaggi di cordoglio, tra cui quello del sindaco Alessio Mugnaini, il quale sul proprio profilo Facebook ha scritto: “Trovare le parole per me è impossibile. Come è impossibile immaginare il dolore della famiglia. Quello che può fare una comunità è condividerlo e offrire supporto: perché nessuno deve essere lasciato solo in questi momenti“. Il primo cittadino ha poi annunciato il lutto cittadino in città per la giornata di ieri.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.