Combattere l’alitosi è importante: il rimedio naturale

Nella lista degli alimenti non deve mai mancare l’apporto di determinati cibi. Secondo gli esperti ne potrebbe andare del nostro benessere “boccale”

Alitosi – FOTO dal web

Il cattivo odore dell’alito è spesso argomento che si inserisce facilmente tra le discussioni degli utenti social e delle persone per strada. Non è sicuramente un bel biglietto di presentazione iniziare a colloquiare con il compagno o l’amichetta da sedurre, senza aver pensato prima a mettere a posto la bocca.

I rimedi più efficace oggi sono i dentifrici con spazzolini da cambiare dopo un certo utilizzo, collutori e gomme da masticare. Secondo il parere degli esperti, terapie di questo genere non fanno bene alla salute dell’uomo.

Oltre ad avere problemi da un punto di vista gastrointestinale, non è sicuramente l’antidoto per eccellenza, per le nostre mascelle e i nostri denti. Per debellare il fenomeno dell’alitosi è necessario ricorrere ad altre soluzioni, che hanno a che fare con dietologi e nutrizionisti

LEGGI ANCHE —–> Zenzero crudo: tutti i benefici che ha sul nostro corpo

Il parere degli esperti per eliminare l’alito cattivo

Alito pulito – FOTO dal web

Secondo uno studio di esperti dietologi e professionisti della categoria del benessere salutare è bene riprendere alcune antiche usanze dei nostri nonni.

Se l’effetto dei chewingum alla menta, piuttosto che del dentifricio conducono a problematiche di non poco conto all’organismo è inevitabile contare sul metodo dei nostri avi, per eliminare definitivamente il fenomeno dell’alitosi

La soluzione al problema sta nella “caccia” al cibo genuino. Oltre all’igine orale, il consiglio di dietologi e nutrizionisti è quello di aggiungere alla lista degli alimenti della dieta, un bel piatto di lattuga. Quest’ultima se consumata all’inizio del pasto, riduce il senso della fame ed elimina l’alito cattivo.

LEGGI ANCHE —–> La frutta se mangiata nell’orario sbagliato fa ingrassare

Insalata (Foto dal web)
Insalata (Foto dal web)

Il resto lo fa l’elevato apporto di vitamine e fibre che aiutano a stimolare la digestione. Il parere dell’esperto è fondamentale in queste circostanze e per il paziente è solo un beneficio iniziare il pasto della giornata, evitando la masticazione, ma soprattutto i problemi di acidità boccale

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter