Si accascia a lavoro colpito da un malore: operatore tecnico muore in ospedale

Nella giornata di ieri, un operatore tecnico di Anatomia patologica di 62 anni è morto nell’ospedale di Cagliari stroncato da un infarto.

Ospedale operatore Cagliari
(Silas Camargo Silão – Pixabay)

Un operatore tecnico di Anatomia patologica è deceduto, stroncato da un infarto, nella mattinata di ieri nel reparto dove prestava servizio. Il dramma si è consumato a Cagliari all’interno dell’ospedale di via Jenner. Secondo le prime informazioni, l’operatore era da poco arrivato a lavoro quando sarebbe stato colpito da un malore che non gli ha lasciato scampo. Inutili i tentativi di soccorso dei colleghi che non hanno potuto far nulla. Diffusasi la notizia del decesso, numerosi sono stati i messaggi di cordoglio per la famiglia dell’operatore tecnico.

Leggi anche —> Milano, morto a 53 anni per un malore l’ex presidente di Indesit

Cagliari, dramma in ospedale: operatore tecnico di Anatomia patologica muore stroncato da un infarto

Medico ospedale
(Getty Images)

Dramma nell’ospedale di via Jenner a Cagliari, dove un operatore tecnico di Anatomia patologica di 62 anni è morto stroncato da un infarto. Stando a quanto riporta la testata locale Casteddu Online, il 62enne era arrivato in reparto come faceva ogni giorno, quando improvvisamente ha accusato un malore davanti ai colleghi che non hanno potuto far nulla. I tentativi di salvare la vita all’operatore sanitario si sono rivelati inutili. A perdere la vita Pierangelo Piseddu, residente a Senorbì, comune della provincia del Sud Sardegna.

A confermare l’identità e le cause della morte, riferisce Casteddu Online, è stata la stessa azienda ospedaliera per la quale il 62enne lavorava da tempo.

Sconvolta l’intera comunità di Senorbì, dove Piseddu risiedeva, e tutto il personale sanitario dell’ospedale. Numerosi i messaggi di cordoglio, anche sui social network, per la famiglia del 62enne che lascia la moglie e due figlie. I colleghi, gli amici ed i parenti descrivono l’operatore come una persona sempre disponibile e gentile ed affettuosa.

Leggi anche —> Colpito dalla compagna con un soprammobile di cristallo: uomo ricoverato in ospedale

Leggi anche —> Tragedia all’alba: donna travolta e uccisa da un’auto mentre passeggia con il cane

Ospedale
(Getty Images)

La messa esequiale verrà celebrata oggi, mercoledì 11 novembre, alle ore 16.00 presso la Chiesa Parrocchiale Santa Barbara di Senorbì.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.