Ambra Angiolini e il dramma raccontato a Verissimo a Silvia Toffanin

Ambra Angiolini a Verissimo, senza filtri, racconta la sua lunga battaglia contro la bulimia. Per fortuna, ha vinto lei. 

Ambra Angiolini (Getty Images)
Ambra Angiolini (Getty Images)

L’attrice 43enne, Ambra Angiolini è ospite da Silvia Toffanin nel salotto di Verissimo. La sua presenza è dovuta alla presentazione del suo nuovo libro, “InFame“, che racconta, appunto, le difficoltà e il periodo buio che ha dovuto passare a causa dei problemi alimentari che l’hanno afflitta. Racconta, quasi come si stesse liberando di un peso, come la bulimia sia stato un modo per farsi del male da sola, senza farlo agli altri.

Leggi anche >>> Marica Pellegrinelli ed il gesto rivolto all’ex: ma non si tratta di Eros Ramazzotti

Ambra Angiolini e la bulimia

Ambra Angiolini
Ambra Angiolini (GettyImages)

“Mangiare era il modo di sfogare la mia incapacità di chiedere aiuto. Ho sempre cercato di fare male a me stessa e mai agli altri. Ad un certo punto, non riesci più a vedere lucidamente quello che succede fuori. Tutto il percorso è buio e luce”.

Queste le parole dell’attrice italiana che racconta il suo triste passato durante il quale ha dovuto fare i conti con uno dei peggiori fra i disturbi alimentari: la bulimia. Silvia Toffanin a quel punto le chiede, sempre con molta delicatezza e comprensione, quale fosse stato il periodo più buio che ha dovuto passare. Ambra risponde:  “Hai dei momenti di grande felicità alternati a momenti di disperazione totale. Quando però perdi anche il motivo per il quale succede, lì cominci ad avere una paura che ti porta a cercare altro senza stancarti mai, fino a che, ma non per tutti, arriva il lieto fine“. Un lieto fine che, per fortuna, per lei è arrivato. Ma come ha detto l’attrice, non per tutti. Non tutti riescono a trovare la forza per uscirne. Non tutti riescono a trovare un motivo.

Ti potrebbe interessare anche >>> Gf Vip, Flavia Vento contro Francesco Oppini: “Non posso accettare simili frasi”

Ambra Angiolini (Getty Images)
Ambra Angiolini (Getty Images)

La forza di Ambra c’è stata anche grazie all’arrivo della sua prima figlia, Jolanda. Con la gravidanza la pancia cominciava a ingrossare, ma il motivo era uno dei più belli che potesse desiderare. E quel punto, tutto era concesso. Improvvisamente ha cominciato a vedere il suo corpo come un posto magico e accogliente e che dopo 9 mesi ha dato alla luce il suo “miracolo più bello”.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.