Chi è Gaudiano, uno dei due vincitori della terza puntata di AmaSanremo

Continua AmaSanremo, la gara per decretare chi saranno i finalisti di Sanremo Giovani. Nella terza puntata a spuntarla è stato Gaudiano: scopriamo qualcosa in più su di lui

Amadeus a Sanremo
Amadeus (GettyImages)

Il giovedì in seconda serata su Rai Uno va in onda “AmaSanremo” che in ogni puntata vede sfidarsi quattro aspiranti partecipanti alla categorie Nuove Proposte. Il televoto, una commissione artistica e una giuria composta da Morgan, Piero Pelù, Beatrice Venezi e Luca Barbarossa decreta tutte le settimane le due canzoni vincitrici. Dal terzo appuntamento ne è uscito vincitore Gaudiano con il brano “Polvere da sparo“. Ecco quello che sappiamo su di lui.

LEGGI ANCHE -> Carlo Conti e Tale e Quale Show, sorpresa sulla conduzione di stasera

Chi è Gaudiano, vincitore della terza puntata di AmaSanremo

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da GAUDIANO (@luca__gaudiano)

Luca Gaudiano, classe 1991, inizia a dedicarsi a studi musicali in adolescenza. Prosegue il suo percorso anche dopo il diploma, trasferendosi a Roma. Qui inizia ad approcciarsi al teatro al quale si dedicherà per diverso tempo. Ma la sua passione più grande resta la musica che lo lega anche profondamente al padre. È stato lui a regalargli la prima chitarra. Dopo la sua morte il giovane decide di trasferirsi a Milano e di dedicarsi totalmente alla scrittura di canzoni. Lo scorso settembre debutta con il singolo “Le cose inutili“, pubblicato in un 45 giri insieme al brano “Acqua per occhi rossi“.

Ho portato tante maschere, alcune in scena e altre nella vita. È ormai un anno che ho deciso di non indossarne più e volermi bene per quello che sono” -scrive Luca- “Da quando ho iniziato ad essere solo me stesso, scegliere non è mai stato così semplice. Così ho scelto di distinguere le cose veramente importanti da quelle inutili“.

LEGGI ANCHE -> Vasco Rossi e lo straziante addio al collega scomparso: “Ci mancherai molto”

Decide così di buttarsi in questa nuova esperienza che potrebbe portarlo sul palco dell’Ariston. Lo ha fatto con una canzone molto importante per lui, dedicata proprio al padre scomparso. Intitolata “Polvere da sparo” racconta la sua difficoltà nell’accettare la perdita e il dolore che prova a causa di essa. “Tutto questo è per te. Per noi“, afferma annunciando l’uscita del brano.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sanremo Rai (@sanremorai)

Gaudiano riesce a emozionare e a convincere, tanto da guadagnarsi un posto alla finale di Sanremo Giovani che si terrà il 17 dicembre in prima serata su Rai Uno.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter