L’ultimo saluto a Laura Moreschi, l’amata “Lalla Palla” di Casal Palocco: muore a 52 anni

Scompare Laura Moreschi, conosciuta a Casal Palocco come “Lalla Palla”. La donna è stata colpita da un malore improvviso a 52 anni.

Laura Moreschi

Laura Moreschi, conosciuta da chi l’amava come “Lalla Palla”: 52 anni di entusiasmo, generosità, bontà e dedizione al prossimo. La donna è scomparsa a causa di un malore improvviso.

La triste notizia ha sconvolto il quartiere di Casal Palocco a Roma, dove la donna era conosciuta grazie alla sua associazione “Lalla Palla Animazione” che sin dal 1995 organizzava feste meravigliose per i bambini del quartiere.

Laura si era conquistata il cuore del quartiere grazie alla sua voglia di trasmettere felicità e positività e di esserci sempre per il prossimo. Un tornato di energie, Laura collaborava anche con diverse associazioni di volontariato, tra cui i Bambini della Luce (del reparto emato-oncologico del Bambin Gesù) e l‘Associazione Salvamamme (a sostegno di situazioni di fragilità).

L’Addio a Laura Moreschi

Leggi anche –> Grave lutto per Romina Power, dice addio a una persona importante

A comunicare la tragica notizia della sua scomparsa è stato il compagno Salvatore, che ha lasciato un triste messaggio sui social:

“Laura era una persona buona, sempre disponibile ad aiutare gli altri, e che con grande professionalità ed entusiasmo animava le feste fin dal 1995, quando aveva fondato la sua agenzia ‘Lalla Palla Animazione’.

Numerosi sono stati i messaggi di amore nei suoi confronti sulla sua pagina Facebook, che si è riempita di tante piccole dediche per accompagnarla nel suo ultimo viaggio. Eccone un esempio:

Al funerale di Laura hanno partecipato in molti, desiderosi di dare all’amata Lalla Palla un ultimo saluto ricco di affetto, colori e amicizia, così come la donna aveva fatto verso il prossimo in tutta la sua vita.

Leggi anche –> Vasco Rossi e lo straziante addio al collega scomparso: “Ci mancherai molto”

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.