Inghilterra, avvistato bambino che girovaga in pigiama in piena notte

Un passante ha chiamato la polizia locale dopo aver avvistato un bambino che in piena notte girovagava per le vie di Grimbsy in pigiama e pantofole.

Foto polizia (GettyImages)

Verso la mezzanotte dello scorso 12 Novembre, un passante, sulla sua autovettura, ha incrociato un bambino che vagava da solo in pigiama e pantofole, il tempo di rendersi conto dell’avvistamento e tornare indietro che il bambino non c’era più.

L’uomo ha subito avvisato la polizia locale che attraverso le telecamere di sorveglianza ha potuto reperire un fotogramma della scena.

Il passante ha così dichiarato agli inquirenti: “Indossava un pigiama e delle pantofole di colore scuro. Dall’altezza ho potuto dedurre che si trattasse di un bambino di non più di otto anni. Non l’ho visto bene in viso perché stavo passando in auto. Quando mi sono reso conto dell’accaduto e ho fatto retromarcia per capire cosa stesse succedendo era già sparito”.

LEGGI ANCHE –> UCCIDE LA COMPAGNA E LA “SISTEMA” IN VALIGIA: ARRESTATO

La ricerca del bimbo

Fotogramma bimbo scomparso foto dal web)

Gli investigatori ora, attraverso un fotogramma che hanno ottenuto dalle immagini delle telecamere, stanno ricercando freneticamente il bambino in questione. Il fermoimmagine purtroppo è sgranato e il bambino non è identificabile ma la speranza è che qualcuno, nel vicinato, possa riconoscerlo.

Voglio rassicurare i cittadini di Grimsby sul fatto che abbiamo diverse squadre sul campo e nelle aree circostanti. Stiamo conducendo una serie di indagini per localizzare il piccolo”, ha dichiarato l’ispettore Tom Kelly alla stampa locale.

Polizia (foto dal web)

Inoltre è stato chiesto a chiunque avesse delle telecamere di videosorveglianza private, di controllarle e avvisare la polizia se dovessero notare qualche scena sospetta.

Leggi anche –> Uccide la moglie a colpi di pistola, preso

Al momento però il caso non è stato risolto e tra l’altro non è stata denunciata la scomparsa di nessun minore a Grimbsy.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.