Cremonini scrive a Vasco: “La mia avventura inizia ora, con te”

Cesare Cremonini scrive a Vasco Rossi per invitarlo a dare la sua testimonianza nel suo ultimo progetto. Ecco di cosa si tratta

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da cesarecremonini (@cesarecremonini)

Cesare Cremonini, direttore artistico per una settimana. Il cantante lo è per il nuovo numero di Vanity Fair. Il giornale, per scelta del cantante, in questa inedita versione, è incentrato sulla parola “vivere”. Tutto sarà sviluppato a partire da questo concetto nel prossimo numero di Vanity Fair che sarà in edicola da domani, mercoledì 18 novembre.

“Ho avuto libertà totale e artistica” ha spiegato Cremonini in un video postato sulla sua pagina Instagram. “Ho scelto di parlare della parola “vivere”, una parola che ci sta mancando tantissimo, ma che continuiamo a inseguire e non dobbiamo dimenticare di fare nostra, anche in questi momenti. Dobbiamo riuscire a sopravvivere” ha detto Cesare Cremonini che si è impegnato molto in questo progetto. Ha coinvolto tanti ospiti e personalità importanti “per la mia vita e la mia esperienza” ha spiegato.

Tra questi anche il mitico Vasco Rossi a cui ha scritto una lettera. E Vasco? Ovviamente ha risposto. Vediamo come, nel pieno del suo stile.

LEGGI ANCHE –> Nancy Brilli, commovente post di auguri ad un amico davvero speciale – FOTO

Cremonini scrive a Vasco, la risposta è top

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da cesarecremonini (@cesarecremonini)

Cesare Cremonini ci concede la gioia di vedere la risposta di Vasco Rossi alla sua lettera per poter partecipare e dare la sua testimonianza sul prossimo numero di Vanity Fair, in edicola da domani, che Cremonini ha diretto.

“Grazie @vascorossi, la mia avventura come direttore di @vanityfairitalia inizia ora, con le tue parole. 👑✍️📖 ❤️”. Inizia così il post che il cantante, ex front man dei Lunapop, dedica ad uno dei suoi maestri.

Un pezzo sulla “sopravvivenza” quello che Cremonini ha scritto grazie al cantante di “Alba chiara” che in un video spiega di essere lui, in prima persona un sopravvissuto.

“Caro Vasco, Come stai? ho scelto di incentrare il numero di Vanity Fair, in uscita mercoledì 18, sul tema del Vivere e ..sopravvivere, ai tempi del Covid. Non potevo chiudere il numero senza coinvolgere te, l’artista che per eccellenza ha fatto della “sopravvivenza” e del “vivere” la sua poetica e la sua forza”. Queste le parole che Cremonini aveva inviato al Vasco Nazionale.

LEGGI ANCHE –> Francesco Facchinetti tiene in ansia i follower: “Positivo o negativo?”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da cesarecremonini (@cesarecremonini)

E subito pronta la sua risposta “Caro Cesare, io sto bene, o meglio tengo duro.. E se non sono un sopravvissuto io…Io sono un Super Vissuto!” ammette il cantante di Zocca. Tutto il resto ci tocca leggerlo sul numero di Vanity Fair.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.