Dieta miracolosa Bianchini: perdi peso senza rinunce anche con dolci e gelato

Dieta miracolosa. Il metodo di Paolo Bianchini per perdere peso è rivoluzionario. Si basa sulla conoscenza del proprio corpo e sull’arte di amarsi anche attraveso il cibo

Dieta
Gelato – Pixabay

La sedentarietà a cui ci ha costretto il 2020 ha sicuramente avuto ripercussioni sul nostro stato mentale e fisico. Sono molte le persone che hanno lamentato aumento di peso. Stare molto più tempo a casa, la chiusura delle palestre, ha comportato la predisposizione a lasciarsi andare e a riversare le frustrazioni sul cibo. Come smaltire i chili accumulati? Viene in soccorso un metodo rivoluzionario che prende il nome dal biologo nutrizionista che lo ha inventato: Paolo Bianchini.

La scelta delle parole che vengono utilizzate è importante. Non si parla mai di dieta, restrizioni, imposizioni alimentari, bensì è un percorso educativo che ha il cibo come protagonista, volto a volersi bene e a ritrovare salute e benessere.

Ti potrebbe interessare anche >>> Uova e salute: mangiarle crude è davvero pericoloso?

Dieta miracolosa Bianchini: in cosa consiste?

Cibo salutare (Getty Images)
Cibo salutare (Getty Images)

Basta quindi con i vecchi dogmi del passato. Stop al conteggio delle calorie, attività fisica estenuante e una vita vissuta attacati alla bilancia per calcolare ogni singolo grammo di ciò che s’ingerisce. Il metodo Bianchini si basa sul concetto che gli alimenti producano effetti diversi da persona a persona. Non esiste quindi una dieta che possa essere adattata indistintamente a tutti. Bisogna quindi imparare a conoscere il proprio corpo e saper scegliere i cibi giusti per il proprio stile di vita e per l’ attività lavorativa e familiare a cui si è abituati.

Leggi anche >>> Il frullato autunnale per eliminare le tossine dal nostro organismo

Dieta Dimagrire
Dieta – Unsplash

No alle rinunce, quindi. Non bisogna nemmeno prendere farmaci. Via libera anche a qualsiasi tipo di cottura e condimento.

Ci sono comunque delle regole da seguire. Secondo il Metodo Bianchini vanno eliminate le bevande come latte, alcolici, bibite, succhi, spremute, caffè d’orzo e ginseng. Vietati anche i composti aggiunti come sale, zucchero e aceto

Cosa si può mangiare invece?

  • verdure fresche e cotte;
  • proteine (pesce, carni bianche, selvaggina, tagli magri di carne rossa, uova preferendo l’albume);
  • pasta, pane, pizza;
  • riso e legumi;
  • salumi e insaccati;
  • frutta fresca con basso indice glicemico;
  • condimenti liberi: olio extravergine di oliva a volontà e burro chiarificato, maionese, spezie aromatiche;
  • frutta secca;
  • dolci a volontà (secondo la ricetta originale del Metodo Bianchini);
  • gelato;
  • formaggi, yogurt, mascarpone, panna montata.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter