Monete che valgono una fortuna. Tutto sulle 50 lire Vulcano

Monete che valgono una fortuna. Rovistate nei salvadanai o nei vecchi portafogli. Se avete le 50 lire Vulcano di annate diverse potrebbero valere parecchio

Monete
50 lire Vulcano – Foto dal web

La cara vecchia lira ci ha detto addio quasi 20 anni fa. Il giorno del suo pensionamento risale al 28 febbraio 2002. Molti hanno atteso quella data con trepidazione, spinti dall’idea incoraggiante di un’Europa più unita. Altri ancora invece hanno visto con scettiscismo l’uscita di scena del vecchio conio.

Tante persone hanno voluto tenere per sè un ricordo della moneta che ci ha accompagnato per così tanti anni, magari qualche banconota da tramandare alle generazioni future. Ebbene, se siete tra queste, è opportuno che rovistiate con attenzione nei salvadanai o nei  portafogli. Le lire conservate oggi potrebbero essere scambiate per un valore superiore rispetto a quello nominale, anche di molto.

Vediamo nel dettaglio le 50 lire Vulcano. Queste monete furono coniate in gran numero dal 1954 al 1989; si calcolano 2.807.105.000 unità. Come appaiono? Su una faccia è riprodotto l’immagine il dio Vulcano con un braccio teso, pronto a battere il ferro su un’incudine. Sull’altro lato, invece, c’è inciso il profilo di una donna, girato a destra, con la chioma adornata di foglie.

LEGGI ANCHE –> Hai ancora le 1000 lire del 1997? Un errore di conio che vale una fortuna

10 centesimi lire monete fortuna
Valore Lire – Screenshot

Alcune 50 lire coniate nel 1954 portano la scritta “prova”. Sono rarissime e possono valere anche 3000 euro. Anche quelle del 1957 sono considerate un piccolo tesoro, ne furono diffuse solo 800.000 copie. Un fior di conio (FDC), cioè in condizioni perfette, può valere 2000 euro. Se la moneta fosse SPL (in numismatica vuol dire splendida ma non perfetta) vale circa 1000 euro;  se è BB  (vuol dire bellissima, una moneta che ha circolato ma è comunque in buone condizioni) il suo valore è solo di 50 euro.

Soddisfazioni anche dalle 50 lire del tipo Vulcano del 1959 e del 1960. 1000 euro per un FDC, se è SPL il suo valore varia fra 80 e 130 euro; Se le monete sono BB il valore è compreso fra 20 e 50 euro.

LEGGI ANCHE -> Gettoni telefonici, se avete questi, guardate quanto valgono

Vecchie lire
50 lire – foto dal web

La moneta da 50 lire coniata nel 1960 e nel 1961, se è un Fior di conio, vale 300 euro. Scendiamo di quotazione se è del tipo SPL: 50 euro.

Le monete monete da 50 lire Vulcano coniate fra il 1963 e il 1967 non valgono tantissimo perchè furono coniate in gran numero, non rappresentano una rarità, tuttavia un fior di conio potrebbe anche essere valutato tra 50 e 100 euro.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.