Alberto Matano furioso a “La Vita in diretta”: centra la morte di Maradona

Alberto Matano sbotta in diretta per delle immagini che non gli piacciono affatto e chiede di chiudere il collegamento da Napoli

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alberto Matano (@albertomatano)

Alberto Matano furioso a “La Vita in diretta”. È successo nella puntata di ieri. Il giornalista del Tg1 che dallo scorso anno conduce il programma pomeridiano di approfondimento di Rai 1 ha sbottato in diretta e ha fatto chiudere il collegamento.

Si parlava della morte di Diego Armando Maradona e Matano si è collegato con la città di Napoli, seconda casa potremmo dire de El Pibe de Or, profondamente legata al campione che dal giorno della sua morte lo piange e lo omaggia. Lo stesso sindaco De Magistris ha affermato che provvederà a far intitolare lo stadio San Paolo all’ex calciatore che ha portato in alto la squadra della città.

Proprio dal San Paolo era in collegamento l’inviata del programma Antonella Delprino. Vicino a lei delle immagini che non sono affatto piaciute al conduttore che in brevissimo tempo ha chiesto di interrompere il collegamento per non far passare un messaggio sbagliato. Ma di cosa si tratta?

LEGGI ANCHE –> Diego Maradona, i selfie con il cadavere fanno il giro del mondo – Foto

Alberto Matano chiude il collegamento: “Questo non deve accadere”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alberto Matano (@albertomatano)

“Scusa Antonella, torno in studio anche perché vedo che lì ci sono molti ragazzi senza mascherina. Questo non deve accadere, non voglio fare il censore di nessuno” ha tuonato Alberto Matano indignato. Il giornalista ha spiegato che si sta raccontando il ricordo di Maradona ma non devono passare dei messaggi sbagliati.

“Quell’assembramento senza mascherine che stiamo vedendo non lo voglio vedere” ha ripetuto chiedendo di togliere il collegamento da Napoli perché non è una cosa che “possiamo documentare in questo momento” ha sottolineato.

“Capisco il ricordo, ma dobbiamo ricordarci che siamo nel pieno di una pandemia e dobbiamo stare tutti molto attenti ha chiosato il conduttore visibilmente infastidito dalle immagini. Alberto Matano poi torna nuovamente a collegarsi con Napoli quando la situazione si è stabilizzata.

LEGGI ANCHE –> X Factor 2020, il secondo eliminato della quinta puntata

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alberto Matano (@albertomatano)

A riguardo arriva anche il commento dell’epidemiologa Stefania Salmaso che spiega come la gente sia esasperata perché provata di tutto, abbracci e contatto fisico: “La gente ha bisogno di esternare – ha concluso – Rischiamo di scontarla tra dieci giorni, è un grande rischio”.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter