Diego Maradona, i selfie con il cadavere fanno il giro del mondo – Foto

Diego Maradona e il suo cadavere usato come un trofeo nelle foto scattate da alcuni uomini vicino la bara. Indignazione e sdegno

Diego Maradona
Uno dei selfie scattati accanto alla bara di Diego Maradona(foto dal web)

Il cadavere di Diego Armando Maradona usato come se fosse un trofeo. È questo il pensiero che suscitano alcune foto che da ieri stanno girando sul web e che hanno fatto indignare il mondo intero. Sono i selfie di alcune persone scattati insieme alla salma de El Pibe de Or morto lo scorso 25 novembre nella sua casa di Buenos Aires.

Dopo l’allestimento della camera ardente alla Casa Rosada di Buenos Aires, il palazzo presidenziale argentino, dove il campione riceverà l’ultimo saluto di amici e familiari e tra le tante polemiche del caso, si aggiungono anche queste foto shock.

“#DiegoMolina è stato licenziato dalla sua posizione all’impresa di pompe funebri per aver scattato queste foto con il corpo di #Maradona”, queste le brevissime parole usate dalla ditta di onoranze funebri che ha allestito le esequie del campione per spiegare come uno dei suoi dipendenti sia stato licenziato in contro dopo aver scattato, per lui e altre due persone, delle foto insieme al cadavere dell’ex calciatore.

Fa indignare anche il gesto usato dall’uomo, un pollice alzato quasi a segno di vittoria di fronte ad una vita che è stata spezzata.

LEGGI ANCHE –> “Poco apprezzabile“ Laura Pausini messaggio contro Maradona

Diego Maradona e le foro shock: il legale annuncia provvedimenti

Diego Maradona
Il secondo selfie scattato accanto alla bara di Diego Maradona(foto dal web)

L’Argentina e il mondo intero sono stati profondamente colpiti da questi scatti shock che in brevissimo tempo hanno viaggiato sul web scatenando una miriade di polemiche. Prima circolate su WhatsApp rimbalzando di telefono in telefono, i selfie sono arrivati fino a Minuto Rioja che li ha diffusi.

Non hanno bisogno di commenti, parlano da sole spiegando il macabro che portano con sé ma anche il poco rispetto per una persona deceduta accanto a loro. Un uomo tiene la mano sulla testa di Maradona e con l’altra alza il pollice quasi come a dire “ce l’ho fatta” con aria fiera.

“Diego Molina è la canaglia che si è fatta una foto con il feretro di Diego Maradona”, ha scritto l’avvocato di Maradona su Twitter diffondendo il nome dell’uomo che si è detto subito pronto ad attivare azioni legali. “Per la memoria del mio amico non avrò riposo finché non avrà pagato per questa aberrazione“, ha aggiunto.

LEGGI ANCHE –> Diego Armando Maradona, le ultime parole di D10S

Diego Armando Maradona
Diego Armando Maradona (Getty Images)

L’impresa di pompe funebri che è rimasta coinvolta nel gesto, oltre a licenziare in tronco l’uomo, ha porto le sue scuse ufficiali all’ex moglie di Maradona, Claudia Villafañe.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter