Roma, scandalo topi: risalgono dalle fogne e sbucano dai gabinetti

Roma, scandalo topi: risalgono le fognature e sbucano dai gabinetti. Il fenomeno sta terrorizzando mezzo centro storico

Tevere
Tevere (Getty Images)

Non è solo il Covid a rendere difficile e preoccupante la vita dei romani. Nella città capitolina, in particolar modo nel centro storico, si sta verificando un fenomeno allarmante per la popolazione. A causa della siccità, i topi salgono dalle fognature e sbucano dai gabinetti alla ricerca di acqua. Il quotidiano Repubblica ha reso noto il caso di una studentessa di nome Arianna, che ha avuto la brutta esperienza a casa sua, in u seminterrato in zona Portuense, precisamente in via di Monte Verde, incrocio piazza Scotti. La giovane era intenta, come ogni giorno, a seguire la sua lezione attraverso il pc. Una breve pausa, con un caffè e salto nel bagno, è bastata per l’infelice sorpresa. Nella tazza del bagno ha scoperto una presenza inattesa e poco rassicurante: un topo che saltellava nel suo water. La ragazza ha chiamato subito l’idraulico mentre del topo nessuna traccia dopo le urla della giovane che lo hanno fatto indietreggiare.

Leggi anche > Cancro, muore padre di sette figli

Roma, il Tevere porta i topi

Tevere – getty images

L’idraulico inizialmente ha pensato a qualche danno alle fognature causato dai lavori della piazza vicina. Tuttavia, dopo un controllo, l’esperto ha escluso cause legate ai lavori pubblici circostanti. “Non è un caso isolato – riferisce l’idraulico – nell’ultimo mese sono intervenuto per la stessa situazione in un appartamento di piazza Risorgimento e in un altro su Lungotevere Prati. Secondo me tutto dipende dalla mancanza di pioggia dell’ultimo periodo: si sono abbassati i livelli di acqua nei pozzetti del sistema fognario e, di conseguenza, i topi, comodamente all’asciutto, possono scorrazzare fin dentro gli sciacquoni delle case.

Leggi anche > Investe due pedoni, tragica fine

Roma – Foto Getty Images

Non a caso le abitazioni coinvolte dalle visite dei roditori sono vicine al Tevere, che registra un forte calo di livello delle acque”. Il Tevere sembra essere il problema principale, o meglio, la sua siccità. Una nuova tegola per i romani che vivono non lontano dalle sponde del fiume.

 

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.