Orrore in strada, un 71enne si suicida dandosi fuoco con la benzina

Un uomo si è cosparso di benzina contenuta in una tanica e si è dato fuoco accanto alla sua auto a Gravina di Catania. È stato trovato dai passanti

Orrore in strada, un 71enne si suicida dandosi fuoco con la benzina
Carabinieri (GettyImages)

Un pensionato di 71 anni si è tolto la vita dandosi a fuoco nel Catanese, a Gravina di Catania. Sceso dall’auto si è cosparso con il carburante acquistato poco prima in un negozio del centro e si è dato brutalmente fuoco. L’uomo, che abitava nel capoluogo, ha comprato della benzina e con la sua Fiat Panda, si è recato in una strada di periferia di Gravina di Catania.

LEGGI ANCHE –> L’auto finisce contro i contatori del gas, morto un 19enne

Il cadavere carbonizzato è stato trovato nella tarda mattinata di lunedì 30 novembre da alcuni residenti della zona che hanno chiamato subito gli agenti e i Vigili del fuoco. Il gesto è al momento senza un movente. Indagano però i Carabinieri della compagnia del paese che in queste ore stanno sentendo i parenti dell’uomo molto conosciuto per tentare di capire le ragioni del gesto estremo che lo ha portato al suicidio. Non sono state diffuse le generalità dell’uomo per mantenere riserbo sul gesto e il lutto della famiglia dell’uomo.

Altre due tragiche morti nel weekend, si indaga sugli uomini trovati impiccati

Orrore in strada, un 71enne si suicida dandosi fuoco con la benzina
Carabinieri Roma (GettyImages)

Un uomo di 50 anni è stato trovato impiccato ad un ulivo domenica mattina a Capestrano, L’Aquila, gli agenti lo cercavano dopo l’allarme lanciato dalla famiglia. L’uomo era padre di due figli e felicemente sposato, sabato si era recato normalmente a lavoro e nessuno immaginava avrebbe compiuto quel gesto estremo, sembrava perfettamente in salute ed affatto turbato.

LEGGI ANCHE -> Ministero, allerta alimentare: Salmonella nella salsiccia

Anche a Roma si è consumata un’altra tragica morte per impiccagione che ha coinvolto stavolta un 60enne. La scoperta del cadavere è stata fatta nella mattinata di domenica 29 novembre in un’abitazione a Conca d’Oro. A trovare il corpo dell’uomo, appeso con una corda ad una libreria, è stato un parente della vittima, giunto per fargli visita come sua abitudine.

Ambulanza, un 71enne si suicida dandosi fuoco con la benzina
Ambulanza (GettyImages)

Per entrambi i suicidi non sono stati trovati biglietti d’addio e neppure segni di violenza che lascino supporre ad un’aggressione fa parte di altre persone. Restano un mistero queste tre morti così lontane geograficamente ma così vicine per la fragilità che ha accumunato le vittime spinte a questi gesti apparentemente incomprensibili ma così estremi.

 

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter