Gatti: allerta in casa, quali odori sono altamente nocivi per la loro salute

Possiedi dei gatti? Ecco un’importante premura da osservare e non sottovalutare. Soltanto così non rischierai spiacevoli sorprese. 

Gatti casa odori pericolo
Gatti (Pixabay – luxstorm)

I gatti, splendidi esemplari di felini, accompagnano le giornate dei loro padroncini che spesso, e nonostante le dovute accortezze nei loro confronti, sono all’oscuro di piccoli dettagli che potrebbero cambiare drasticamente la loro esistenza. Perciò, vi è bisogno di riporre una maggiore attenzione su alcune questioni di fondamentale importanza. Per non sbagliare occorre soprattutto ricordarsi che, oltre ad essere parte integrante della nostra quotidianità, rimangono degli esseri viventi con necessità talvolta molto differenti dalle nostre. In questo caso, per non intaccare il loro benessere, è necessario fare attenzione ad alcune fragranze nocive che potrebbero inavvertitamente inalare.

Leggi anche —>>> Test visivo psicologico: cosa vedi? La risposta sarà per te una rivelazione

Gatti: quali odori non sono ammessi

gatto odori pericolosi casa
Gatto ( Pixabay – ClaudiaWollesen )

L’olfatto di questi felini da compagnia è altamente sviluppato e per questo motivo è più soggetto ad avvertire maggiormente alcuni odori che però non dovrebbero essere presenti della loro quotidianità. In primis, vi è la fragranza emanata da alcuni frutti, come quella degli agrumi. In effetti, sarà sufficiente sbucciare un mandarino in sua presenza per notare un’incredibile espressione corrucciata sul suo volto.

Il secondo odore da non sprigionare quando il vostro animale è nei dintorni è quello tipico dei deodoranti, dello shampoo o dei saponi utilizzati per varie necessità. La presenza di alcuni elementi chimici contenuti in essi, e non nocivi per la nostra salute, potrebbero però infastidire il loro olfatto. Perciò, è consigliato utilizzarne di naturali per rendere il loro utilizzo accessibile anche in loro presenza.

Potrebbe interessarti anche —>>> Euro, queste monete valgono una fortuna

gatto casa odori pericolo
Gatto ( Pixabay – susannp4)

Per ultimo, e non di meno importanza in quanto pare che sia il più pericoloso fra tutti, vi è  il profumo rilasciato dall’edera. La pianta, infatti, sprigionando la sua fragranza nell’aria è totalmente nociva per il gatto. Il quale, rischiando inoltre di ingerirla per puro caso, potrebbe essere vittima di un avvelenamento.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.