Rischia di morire: uomo aggredito per 1 euro del carrello spesa

Aggredito per 1 euro del carrello della spesa. La lite è avvenuta nei pressi di un supermercato di Anzio, in provincia di Roma. L’uomo, sgozzato con un coccio di vetro, rischia di morire. 

foto dal web

Aggredito nei pressi di un supermercato di Anzio, in provincia di Roma. Una tragedia che ha visto coinvolto un uomo di 33 anni colpito con un coccio di bottiglia da un 25enne. La ferita è stata molto profonda. Ricoverato d’urgenza, sono cinquanta i punti di sutura che gli sono stati apposti in ospedale.

Secondo la ricostruzione dei fatti, lo scontro è avvenuto nell’area del parcheggio antistante un supermercato situato ad Anzio, comune a Sud di Roma.

La lite è scoppiata a seguito delle insistenze da parte dell’uomo più giovane per poter mettere in ordine il carrello della spesa, in modo tale da recuperare la moneta da un euro al suo interno.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>  Il tir lo investe mentre attraversa: un dramma

La lite e poi l’aggressione con un coccio di bottiglia

Terni travolto da un'auto dipendente comunale
Ambulanza (Mario – AdobeStock)

Il trentatreenne intimato dall’uomo più giovane, non ha accolto la richiesta ed è subito scattata la lite. La discussione è sfociata presto in una violenza verso l’uomo ferito al collo con un coccio di bottiglia rotto.

Il personale del supermercato accortosi del fatto ha immediatamente soccorso l’uomo. In attesa dell’arrivo dei soccorsi, hanno tamponato la profonda ferita al collo.

Talmente grave che il trentatreenne ha rischiato di perdere la vita dissanguato durante il viaggio verso il pronto soccorso. Una corsa all’ospedale dove è stato operato d’urgenza. Cinquanta i punti di sutura apposti su collo e gola.

L’aggressore, un uomo di 25 anni di nazionalità nigeriana, è stato rintracciato dalla polizia e arrestato. L’uomo è accusato di tentato omicidio. Ancora sul posto dopo la tragedia ha poi tentato di allontanarsi quando gli agenti delle forze dell’ordine l’hanno fermato. Le sue mani erano ancora insanguinate.  Dovrà rispondere di tentato omicidio.

Carcere
Carcere (foto da Getty Images)

La vittima dell’aggressione ora è fuori pericolo ma resterà sotto osservazione.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>  Drammatico incidente tra due auto: 46enne perde la vita, ferita un’altra persona

VG

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter