George Clooney racconta l’arma italiana custodita dai suoi gemelli

Il celebre attore, George Clooney, ha svelato l’arma segreta affidata inavvertitamente ai suoi due bambini: un italiano perfetto.

George Clooney italiano figli
George Clooney (Instagram @george_clooney_page)

L’attore e regista statunitense, George Clooney, ha alle sue spalle una carriera che lo ha reso ad oggi uno degli uomini più famosi e desiderati del pianeta. In seguito al suo impareggiabile esordio nella serie televisiva E.R. – Medici in prima linea, che lo ha fatto divenire una celebrità, l’attore ha deciso di svelare l’arma segreta detenuta dai suoi due gemelli. In una trasmissione televisiva americana George, facendo al contempo le veci della sua adorata moglie e avvocatessa di successo, Amal Clooney, ha poi confessato.

Leggi anche —>>> Alessandro Gassmann contro il GF, l’affronto è senza precedenti

George Clooney: l’arma italiana di Alex ed Ella Clooney

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da George Clooney (@george_clooney_page)

I due gemelli, Alexander ed Ella Clonney, stanno crescendo e diventa sempre più difficile gestirli, ha raccontato ironicamente l’attore. In effetti, i gemelli nonostante la tenera età, a soli tre anni, parlano già impeccabilmente la lingua italiana. Il che è indubbiamente una soddifazione per i genitori, i quali però ad ora lo ignorano completamente.

L’utilizzo della lingua italiana diverebbe, infatti, un’arma contro i loro genitori. Secondo Clooney, dal momento che possono sentirsi liberi di esprimersi in un’altra lingua, talvolta, potrebbero utilizzarla per prendeli in giro. Per rendere meglio l’idea, l’attore ha raccontanto un piccolo aneddoto. Durante il quale da papà invitava gentilmente i due gemelli a riordinare la propria stanza, ovviamente utilizzando la loro prima lingua: l’inglese.

Potrebbe interessarti anche —>>> Bella Poarch, esordisce la regina di TikTok: il video più influente del 2020

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da George Clooney (@george_clooney_page)

Mentre i bambini, senza dubbio spazientiti da tale proposta, hanno risposto in lingua italiana: “papà, stranzo”. Certo, l’imitazione fornita da Clooney giunge con un italiano ancora un po’ incerto, ma in quel momento deve aver fatto molto ridere la versione originale, lasciando di “stucco” l’attore cinquantanovenne.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.