Christian De Sica, la terribile malattia che lo colpì da giovane: “Ero tutto giallo in faccia”

Il racconto della giovinezza di Christinan De Sica e di quella volta che si infettò in Venezuela, riscontrando molte complicazioni.

Christina De Sica malattia da giovane epatite
Christina De Sica (Getty Images)

Quante volte avete desiderato sapere qualcosa di più della vita privata del vostro cantante o attore preferito? Quante volte vi siete ritrovati a sbirciare la sua biografia in cerca di divertenti o interessanti aneddoti sul suo passato? La rubrica di Yeslife vi racconta tutte le curiosità sui personaggi più amati della tv (e non solo).

Oggi riscopriamo un divertente aneddoto della giovinezza di Christian De Sica. Per quanto tragico possa essergli apparso in quel momento, oggi il comico ci ride su.

Leggi anche -> Carlo Conti, i capelli ricci foltissimi ed il look anni ’80. Irriconoscibile – FOTO

Christian De Sica, il racconto del viaggio in Venezuela

Leggi anche -> Rosalinda Celentano, l’indiscrezione: perché finì la sua storia con Simona Borioni 

“Mi vergognavo a fare l’ attore” ha rivelato il comico in un’intervista al Corriere della Sera di qualche mese fa. Con due genitori del calibro di Vittorio De SicaMaria Mercader il confronto doveva apparire davvero schiacciante. Così il giovane Christian decise di partire per il Venezuela, in cerca della propria strada. “Siccome avevo una fidanzatina venezuelana, me ne andai dall’altra parte del mondo. […] volevo provare a cimentarmi nelle prime esperienze artistiche lontano da casa, per non dover subire ingombranti paragoni” ha spiegato.

Ma in Venezuela non fu tutto rose e fiori. L’attore si ritrovò a lavorare come cameriere e in seguito come intrattenitore in un lussuoso hotel, in un ambiente in cui i ricchi erano ricchissimi e i poveri, poverissimi. Si recò poi in Amazzonia per un tour guidato, ma qualcuno gli offrì un cesto ricolmo di frutta che a quanto pare non era stata lavata adeguatamente.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

“Dopo qualche tempo diventai tutto giallo in faccia. Mamma al telefono mi disse: ‘che stai a fare là, torna a casa’“. Così terminò l’avventura sudamericana di De Sica, ma iniziò il suo lungo viaggio nelle sale cinematografiche italiane. Il resto è storia.