Scivola e parte un colpo di fucile: muore il presidente dell’Associazione Libera Caccia

In un incidente, nel corso di una battuta di caccia, è deceduto il presidente dell’Associazione Libera Caccia della Calabria, Pasquale Paradiso.

Cacciatori
(PublicDomainPictures-Pixabay)

Lutto in Calabria per la scomparsa del presidente regionale dell’Associazione Libera Caccia della Calabria, Pasquale Paradiso. Il presidente dell’associazione è deceduto durante una battuta di caccia alla quale stava partecipando insieme ad alcuni amici. Stando ad una prima ricostruzione, Paradiso, sarebbe scivolato e dal fucile che reggeva in mano sarebbe partito un colpo che lo ha ferito mortalmente. Inutili i tentativi dei soccorsi, giunti sul posto dopo la segnalazione dell’amico della vittima che ha assistito alla scena.

Leggi anche —> Perde il controllo dell’auto e finisce in un fossato: muore ex imprenditore

Cosenza, incidente durante una battuta di caccia: muore il presidente dell’Associazione Libera Caccia della Calabria

Perugia incidente ragazzo auto
Ambulanza (Marcodotto – AdobeStock)

Leggi anche —> Dramma sui binari: uomo muore travolto da un treno a poche ore dal suo compleanno

In un tragico incidente, nel corso di una battuta di caccia, ha perso la vita, all’età di 80 anni, Pasquale Paradiso, presidente regionale dell’Associazione Libera Caccia della Calabria. Secondo una prima ricostruzione, riportata dalla stampa locale e dalla redazione di Fanpage, l’80enne si trovava con un amico in aperta campagna nel territorio di Paterno Calabro, comune in provincia di Cosenza, per una battuta di caccia. La vittima, mentre camminava imbracciando il fucile, sarebbe improvvisamente scivolata e dall’arma, caduta a terra, sarebbe partito un colpo che ha raggiunto l’uomo alla testa. L’amico, che ha assistito alla scena, ha immeditatamente lanciato l’allarme contattando i soccorsi.

Sul luogo della tragedia si sono precipitati i sanitari del 118, ma per Paradiso non c’è stato nulla da fare. Lo staff medico ha potuto solo constatarne il decesso, sopraggiunto per le gravi ferite.

Intervenuti anche i carabinieri che hanno avviato le indagini per ricostruire i fatti e ricostruire la dinamica dell’incidente costato la vita all’80enne.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.

Carabinieri (Oleg Kozlov – Adobe Stock)

In seguito alla tragedia numerosi sono stati i messaggi di cordoglio per la famiglia della vittima, tra cui quello dell’Associazione Nazionale libera caccia che, in una nota pubblicata sul proprio sito, ha scritto: “Ciao Pasquale, una notizia che non avremmo mai voluto ricevere ha sconvolto in maniera tragica la vita della grande famiglia della Libera Caccia calabrese e nazionale: Pasquale Paradiso ci ha lasciato, al termine di una serena mattinata trascorsa in compagnia dei suoi adorati cani, stroncato da un terribile incidente venatorio che non gli ha lasciato scampo“. L’associazione ha poi espresso il proprio cordoglio e la propria vicinanza alla famiglia di Paradiso, colpita dal terribile lutto.