Orrore in famiglia, “li porterò con me”: uccide i figli e si suicida

L’uomo ha ucciso i suoi due figli prima di suicidarsi. “Li porterò con me”, disse al fratello prima di compiere l’estremo gesto.

La polizia ritrova i corpi
Gli agenti sulla scena del crimine (Dailystar)

LEGGI ANCHE >>> Ragazzo di 16 anni muore in ospedale: era stato accoltellato in un’abitazione

Fazyl Khalikov, 33 anni, ha ucciso i suoi due figli prima di suicidarsi a causa dell’incrinata relazione con la moglie. Secondo i rapporti della polizia locale, la partner, Galiya, 31 anni, gli aveva confessato il tradimento: la donna l’ha tradito durante la festa di Natale con i suoi colleghi a Ufa, capitale e città più grande della Repubblica del Bashkortostan, Russia. Quel giorno, Fazyl l’ha ripetutamente chiamata per tutta la notte. La moglie non ha mai risposto al telefono e, la mattina seguente, ha chiesto al marito il divorzio, dopo aver ammesso di averlo tradito con un compagno di lavoro.

Prima della tragedia, il messaggio inviato al fratello: la gelosia e il dolore di Fazyl

la coppia russa
La coppia (Dailystar)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Colpito da un malore in casa nel giorno di Natale: muore giovane padre

Marito e moglie sono usciti dall’abitazione per chiarire e, durante la discussione, il marito aveva accennato di voler fare una passeggiata da solo con i bambini: il figlio Askar, sei anni, e la neonata Ayana, di appena 18 mesi. Pertanto, ritornato a casa, Fazyl ha deciso portare con sé i due figli in un remoto villaggio distante circa 200 km dalla città. I media locali riferiscono che nel suo telefono è stato ritrovato un messaggio indirizzato al fratello: “Mia moglie mi ha tradito. Mi ha detto che amava un altro uomo e che avevano avuto un rapporto sessuale durante la loro festa aziendale.”. Il contenuto terminava con “Addio, porterò i bambini con me.” Durante l’omicidio, l’assassino ha chiamato la moglie per avvertirla della morte imminente dei due bambini. La donna ha immediatamente contattato gli agenti di polizia, i quali, due ore dopo, hanno ritrovato l’auto e i tre corpi in prossimità di un bosco lungo il fiume.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

Modella russa uccide il marito a coltellate
Polizia russa (Getty Images)

Secondo i rapporti degli agenti, il decesso dell’accusato e delle vittime “è avvenuto a causa dell’intossicazione da monossido di carbonio.”

Fonte: The Sun, Dailystar