Perde il controllo dello scooter e si schianta contro camion in sosta: muore 55enne

Un uomo di 55 anni è morto in ospedale in seguito ad un incidente stradale in scooter consumatosi nella tarda serata di lunedì a Sant’Arpino (Caserta).

Incidente scooter Caserta muore 55enne
(bepsphoto – Adobe Stock)

Non ce l’ha fatta l’uomo di 55 anni di Aversa rimasto coinvolto in un incidente stradale consumatosi a Sant’Arpino nella tarda serata di lunedì. Il 55enne è deceduto ieri mattina all’ospedale di Monaldi di Napoli, dove si trovava ricoverato. La vittima, stando alle prime ricostruzioni dei carabinieri che si sono occupati dei rilievi, si sarebbe schiantato a bordo del proprio scooter contro un autocarrro in sosta. Un impatto violentissimo che non ha lasciato scampo al 55enne.

Leggi anche —> Spaventoso incidente sull’autostrada: camion prende fuoco, morto il conducente

Caserta, perde il controllo dello scooter e si schianta contro un camion in sosta: 55enne perde la vita

Incidente Oristano auto ragazzo muore
Ambulanza (Николай Батаев – AdobeStock)

Leggi anche —> Tragedia in mattinata: uomo scivola nel canale durante una passeggiata e muore

Dramma a Sant’Arpino, in provincia di Caserta, dove un uomo ha perso la vita in seguito ad un drammatico incidente stradale. La vittima un 55enne di Aversa. Stando ad una prima ricostruzione, riportata dalla redazione di Caserta News, l’uomo lunedì sera stava percorrendo in scooter, un Piaggio Free, via Martiri Atellani a Sant’Arpino quando, per cause ancora da accertare, ha perso il controllo del motociclo che si è schiantato in maniera fortuita contro un camion in sosta.

Il centauro è stato immediatamente soccorso dal personale medico del 118, chiamato da alcuni passanti, che lo ha trasportato presso l’ospedale Moscati di Aversa, dove i medici, considerate le condizioni critiche dell’uomo hanno disposto il trasferimento al Monaldi di Napoli. Poche ore dopo, nella mattinata di ieri, martedì 29 dicembre, l’uomo è deceduto per le gravi ferite riportate nello schianto.

Sulla dinamica del tragico incidente stanno indagando i carabinieri della stazione locale e i colleghi della compagnia di Marcianise.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.

Carabinieri (Oleg Kozlov – Adobe Stock)

Dai primi riscontri, riporta la redazione di Caserta News, pare che lo scontro possa essere stato causato dalla velocità sostenuta del motociclo e dall’asfalto scivoloso per via del maltempo che imperversava nella serata di lunedì sulla zona.