Cosa mangiare per smaltire tutti gli sgarri delle feste natalizie

Nella lista dei buoni propositi con l’arrivo del nuovo anno c’è sicuramente la voglia di depurarsi e rimettersi in forma dopo le feste. Il corpo ha bisogno di recuperare energie. Per questo, ecco i migliori cibi da consumare per smaltire tutti gli sgarri delle feste natalizie.

dieta post-natale
I migliori cibi per depurarsi dopo le feste natalizie (Mojzagrebinfo/pixabay)

Sono moltissimi gli italiani che considerano la perdita di peso un obiettivo primario subito dopo le feste. E’ soprattutto il corpo che, se non abituato a lunghi e calorici pranzi, risente dei ritmi natalizi. Questo provoca di conseguenza stanchezza e debolezza. 

Perciò tra i vari pranzi, cenoni ed aperitivi, è il momento di depurarsi e procedere con una dieta disintossicante. Largo a frutta, verdura, tisane e cibi detox in grado di riequilibrare il nostro corpo. 

L’importante è seguire sempre un’alimentazione che preveda un menù né troppo drastico né tanto meno limitato. L’organismo ha bisogno di un adeguato apporto di nutrienti in grado di contrastare tutte le varie patologie dannose per la salute. 

Ecco quindi dei cibi eccezionali in grado di creare un menù detox che ti faccia smaltire tutti gli stravizi delle feste natalizie.

LEGGI ANCHE—>Alimenti detox: 8 cibi per aiutare il tuo corpo a superare le feste natalizie

I migliori alimenti detox dopo il Natale

dieta post-natale
Per la colazione scegli yougurt e frutti rossi (Pexels/pixabay)

LEGGI ANCHE—>Colazione: i 10 alimenti più energetici da consumare appena svegli

La natura è fortunatamente in grado di fornire prodotti sani e facilmente reperibili, in modo da aiutarti per raggiungere il tuo scopo. Le esagerazioni non sono mai salutari ed è il momento di scegliere i cibi opportuni. Ecco un menù detox per recuperare dopo gli sgarri natalizi. 

Colazione. Per una colazione detox ma che sia comunque abbondante e sana, preferisci il caffè d’orzo al classico caffè. Questo perché, allo stesso modo dell’alcol, il caffè potrebbe disidratare il corpo. Se proprio non puoi farne a meno, cerca di diminuire le tue dosi quotidiane. Per quanto riguarda il cibo, consuma frutta fresca, cereali e uno yogurt. In questo modo avrai il giusto apporto di vitamine e sali minerali. Tra la frutta, prediligi i frutti rossi. Grazie alla presenza dei flavonoidi, da cui deriva il loro colore blu/rosso, favoriranno il tuo dimagrimento. In più andranno a stimolare il tuo metabolismo. 

Spuntino. Come spuntino di metà mattinata, prediligi la frutta fresca di stagione. Un’alternativa potrebbero essere delle spremute d’arancia o delle centrifughe con frutta e verdura che più preferisci. Un centrifugato detox ottimo è, ad esempio, quello a base di mela, finocchio e zenzero. 

Pranzo. Per dei piatti disintossicanti, consuma un pranzo a base di riso o legumi. Quindi via libera a patate, lenticchie, ceci e piselli. Puoi insaporire il tutto con delle salse purché siano light e ovviamente con dell’olio extravergine di oliva. Sarebbe meglio rinunciare per un po’ ai carboidrati come pasta e pane. Preferisci delle gallette di riso o prepara una bella vellutata. 

Spuntino pomeridiano. Anche in questo caso prediligi della frutta fresca di stagione o, se preferisci altro, prova con dei finocchi e delle carote. Oltre ad essere degli spuntini estremamente salutari sono anche degli alimenti spezza-fame. Anche la frutta secca, soprattutto mandorle e noci, possono essere un ottimo esempio di spuntino. 

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

Cena. Per la cena, prediligi carne bianca o pesce abbinati a delle verdure di stagione. Cerca di evitare per un po’ carne rossa, formaggi e salumi vari. Altrimenti, una zuppa di legumi o delle vellutate sono sempre una buona alternativa. Un esempio di insalata fresca e detox è quella a base di finocchi ed arance. 

Se dovessi avere fame prima di andare a letto, scegli degli alimenti che concilino il sonno ed aiutino nella digestione. Un esempio potrebbe essere una mela, un pò di avocado o una carota cruda. 

Infine, ricorda che tutto questo deve essere abbinato ad una buona idratazione e ad un’attività fisica costante. Il corpo ha bisogno di tutti gli ingredienti per potersi depurare efficacemente e ritrovare le energie.

 

dieta post-natale
I finocchi sono un ottimo spuntino depurativo (congerdesign/pixabay)

Il natale deve essere vissuto con estrema serenità anche, e soprattutto, quando si tratta di cibo. L’importante è far ritrovare, finite le feste, il giusto equilibrio al nostro corpo. Per farlo davvero, prova questo tipo di alimentazione disintossicante!