Chiara Biasi tutta in pelle e tacco 12, bellezza e sensualità-FOTO

La Biasi condivide una foto in piedi con pantaloni lunghi in pelle e tacchi, appare super sexy e magnifica come sempre 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Chiara Biasi (@chiarabiasi)

L’influencer Chiara Biasi appare bellissima in pelle sia sopra che sotto e con indosso tacchi a spillo. In total green la Biasi è bellissima, per l’inizio dell’anno il colore verde porta bene si spera. Per un anno migliore e ricco di bei momenti. Intanto continua a pubblicizzare i capi della sua linea di abbigliamento, mostra un top nero di Matinee.

LEGGI ANCHE>>>Elisabetta Gregoraci sottosopra in bikini (striminzito). Da urlo – FOTO

Chiara Biasi si mette in campo per una buona azione

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Chiara Biasi (@chiarabiasi)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Eleonora Pedron raffinata e bellissima in mezzo alla natura – FOTO

Gli influencer hanno un grande potere mediatico e a volte usano il loro potere per fare del bene, lo abbiamo visto con Fedez e la Ferragni durante il periodo del covid ma anche in altre occasioni. La Biasi si è dunque messa in campo, ha chiesto l’aiuto delle persone per donare denaro a una causa importante. Si tratta di una piccola bambina di nome Rosanna che purtroppo è nata con una rara malattia genetica, un’atrofia muscolare spinale causata dalla mancanza di un gene di sopravvivenza, funzionale per l’organismo. Purtroppo questa malattia paralizza gli arti e riduce il funzionamento del sistema respiratorio e di deglutizione.

Questa malattia purtroppo è grave di cui ancora si conosce poco e anni fa i bambini affetti da questa patologia purtroppo non avevano lunghe speranze di vita e morivano dopo un anno di vita. Fortunatamente ad oggi c’è una cura e si chiama Spinraza, la piccola Rosanna la sta facendo da quando aveva meno di un mese di vita. Consiste in una siringa che deve fare ogni 4 mesi per il resto della sua vita. Tuttavia esiste un’altra cura molto efficace ed innovativa ma in Italia è legalizzata solo per i bambini fino ai 6 mesi di vita.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook,Instagram e Twitter.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Chiara Biasi (@chiarabiasi)

 Si può però acquistare in modo privato ma la somma è ragguardevole, per questo motivo i genitori della bimba hanno chiesto un aiuto. Una causa che merita decisamente l’attenzione delle persone. Quindi brava e grazie Chiara per aver messo all’attenzione del popolo del web un contenuto così importante e che potrebbe cambiare le sorti di una famiglia.