Supercar: messa all’asta la mitica auto KITT. A consegnarla un corriere d’eccezione

La mitica auto parlante nera KITT nella serie tv Supercar è stata messa all’asta. Una sorpresa per il fortunato acquirente che se l’aggiudicherà

Supercar KITT David Hasselhoff
David Hasselhoff – GettyImages

I trentenni associano il nome dell’attore David Hasselhoff a uno dei suoi ruoli più iconici, quello di Mitch Buchannon, guardaspiaggia della popolarissima serie degli anni ’90 Baywatch. I fratelli maggiori, però, hanno un ricordo ben diverso. Prima di vederlo correre in un costume da bagno rosso nella contea di Los Angeles, ha prestato il volto ad un altro personaggio rimasto indelebile per i cultori delle serie tv del passato.

Stiamo parlando di Michael Knight, protagonista di Supercar (Knight Rider in originale), andata in onda dal 1982 al 1986. Raccontava le vicende di un poliziotto, impegnato nella lotta al crimine, in giro per gli Stati Uniti. La serie diventò un cult grazie soprattutto al “coprotagonista” di Hasselhoff: KITT (acronimo di Knight Industries Three Thousand). Il modello utilizzato è una Pontiac Firebird Trans Am nella prima serie e una Shelby Mustang GT500 KR nella seconda. Si trattava di un’auto completamente automatizzata controllata da un’intelligenza artificiale che le permetteva di parlare, interagire con Michael Knight, divenendo un personaggio vero e proprio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Patrick Swayze. Il segreto dell’attore durante le riprese di Point Break

Supercar: il ritorno di KITT. Messa all’asta la mitica auto

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Star Lord (@remember_the_pas2)

Leggi anche >>> Tom Hanks. Rivelazione shock: “Mio padre vide l’uccisione di mio nonno”

Complice la nostalgia dilagante degli anni ’80/’90, che ha portato ultimamente alla ribalta vecchie glorie (pensiamo, per esempio, alla serie Netflix Cobra Kai, seguito di Karate Kid), si è deciso di mettere all’asta la mitica KITT. Il prezzo iniziale parte da una cifra di certo non abbordabile per tutti, non la si può considerare un’utilitaria: 475.000 dollari.

L’asta di Supercar avrà termine il 23 gennaio. Se le offerte raggiunte supereranno del 25% il prezzo iniziale, sarà lo stesso David Hasselhoff a consegnarla all’acquirente, di certo un bonus in più.

Lo stesso attore ha parlato recentemente di un probabile reboot di Supercar.Ho avuto i diritti sulla serie per circa 10 anni, e non sono riuscito combinare nulla. Adesso ce li hanno altre persone e sono felice di dire che sono dei gran fan della serie. Ne stanno creando una nuova. La sceneggiatura la sta scrivendo T.J. Fixman. Non conosco la storia, ma so che sarà una prosecuzione dell’originale. Vogliono la mia approvazione finale. Se poi parteciperò, questo non so ancora dirlo”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Hasselhoff Fan (@_hasselhoff_fan)

Per David Hasselhoff è importante che la gente capisca che non si tratta di un’opera su un’auto parlante. “Si tratta della relazione tra Michael e KITT. E riguarda anche l’idea per cui un uomo può fare la differenza. Se realizzeranno una nuova serie, probabilmente la sosterrò” – ha dichiarato l’attore.