Verissimo: la rivelazione di Francesco Rutelli alla moglie Barbara “la calma è…”

Sorprende la saggia rivelazione di Francesco Rutelli e della moglie Barbara Palombelli durante l’ultima intervista della Toffanin a Verissimo.

Francesco Rutelli Barbara Palombelli
Francesco Rutelli e Barbara Palombelli (Getty Images)

Nel pomeriggio di oggi il politico, Francesco Rutelli, e la moglie, nonché affermata giornalista, Barbara Palombelli, sono stati ospiti alla trasmissione di Verissimo, condotta dalla bellissima Silvia Toffanin. Fin da subito entrambi sono stati accolti da lei con un grande calore, un sentimento di stima reciproca che poi ha continuato a manifestarsi nel corso dell’intervista. La coppia, insieme dagli anni ’80, ha scandito, grazie agli emozionanti  servizi proposti dal programma, le tappe di alcuni momenti fondamentali negli anni di vita trascorsi insieme, ognuno inseguendo con libertà le proprie passioni.

Leggi anche —>>> Era a Non è la Rai nel 1994, ora è un’amata giornalista – FOTO

Verissimo: la rivelazione di Francesco Rutelli “la calma è la nemica dell’amore

Francesco Rutelli verissimo Barbara Palombelli
Francesco Rutelli e Barbara Palombelli (Instagram @verissimo)

Potrebbe interessarti anche —>>> Barbara Palombelli, il marito Rutelli: “Pensavo fosse una relazione occasionale e invece…”

Francesco, dopo essersi laureato in architettura, decide di portare avanti la sua passione per la politica. Mentre Barbara, una volta conseguito i suoi studi, si dedica anima e corpo alla sua attuale professione. Il primo dettaglio di rilievo, accolto con sorpresa dalla conduttrice, è quello del loro matrimonio.

I due si sono sposati alla volta della semplicità. Nessun invitato e nessuna cerimonia, e soprattutto nessuna voglia di mettersi in mostra. Come testimone soltanto il loro amore. Alla domanda di Silvia su come trascorrano le serate in famiglia risponde Barbara: “mangiamo con Appia in braccio“, il loro affettuoso e cane maremmano. “Quando è malinconica viene a bussare fuori dalla porta, dedichiamo a lei le sue serate“.

Così è la volta dell’emozione che prende il sopravvento quando si racconta dei loro figli e dei loro rispettivi nipotini. “Un nonno perfetto“, esclama Barbara “si inventano musiche, giochi, dovrò fare un accordo con la SIAE per questo” conclude poi ironicamente Francesco. Parleranno in seguito delle loro passioni, tra cui quella per il calcio, e Barbara confessa: “abbonamenti divisi, io per la Roma e lui per la Lazio“, “Cinque piani sono sempre troppo pochi quando si tratta di derby” risponde complice il marito.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Verissimo (@verissimotv)

A concludere sarà poi la Toffanin. “Io vi stimo tantissimo, siete riusciti a realizzarvi personalmente e professionalmente, ognuno con i propri spazi“. La risposta di Francesco suona stavolta più come un saggio consiglio: “la condizione per riuscirci è di non programmarlo, di affidarsi alla vita, di volersi bene, mai adagiarsi“.