Aereo precipitato in mare: ritrovati resti umani

Le squadre di soccorso ed i sommozzatori hanno ritrovato in mare resti umani ed alcuni detriti dell’aereo di cui si erano persi i contatti nella mattinata di ieri.

Aereo Indonesia precipitato in mare resti umani
Le squadre di ricerca a largo di Giacarta (Getty Images)

Proseguono le ricerche dell’aereo precipitato in Indonesia. Questa mattina, secondo quanto riporta la Cnn Indonesia, a largo di Giacarta sono state rinvenuti altri detriti del velivolo e resti umani. Del velivolo, partito dalla capitale indonesiana ed appartenente alla compagnia Sriwijaya Air, si erano persi i contatti ieri mattina poco dopo il decollo. A bordo vi erano oltre 60 persone tra passeggeri e membri dell’equipaggio. Le autorità che si stanno occupando della vicenda, dopo i ritrovamenti, ha confermato che l’aereo si è schiantato in mare.

Leggi anche —> Aereo sparito nel nulla, alcuni testimoni hanno visto tutto. Le novità

Indonesia, aereo precipitato in mare dopo il decollo: rinvenuti detriti e resti umani

Aereo sparito nel nulla
(Getty Images)

Leggi anche —> Persi i contatti con Boeing 737, probabile disastro per aereo di linea

Le autorità indonesiane, hanno individuato altri detriti del velivolo di cui si erano persi i contatti nella giornata di ieri, sabato 9 gennaio. Oltre ai detriti, come riporta la Cnn Indonesia, sarebbero stati rinvenuti anche resti umani, di cui al momento pare molto complicata l’identificazione. Le operazioni di ricerca erano state avviate subito dopo la perdita di contatti del volo e le autorità avrebbero individuato il punto dove l’aereo sarebbe precipitato grazie ad un segnale delle scatole nere che indicava la posizione.

Il Boeing 737-500 della compagnia Sriwijaya Air era decollato da Giacarta alle 14:40 ora locale ed era diretto a Pontianak. Subito dopo il decollo, la torre di controllo aveva perso i contatti con il velivolo ed erano scattate le operazioni previste dal protocollo. Nel giro di poche ore, le squadre di soccorso hanno localizzato il punto dello schianto rinvenendo prima parti dell’aereo e successivamente resti umani ed oggetti, come bagagli, appartenenti ai passeggeri. Sul velivolo, riporta la Cnn Indonesia, viaggiavano in totale 62 persone: 50 passeggeri, alcuni dei quali bambini, e 12 membri dell’equipaggio.

Le autorità al momento non hanno fornito ulteriori dettagli sull’incidente e sulle possibili cause. Il capo dell’esercito Hadi Tjahjanto in merito ha affermato: “Speriamo –riporta Cnn Indonesia- di poter ritrovare presto la scatola nera in modo da poter risalire alla causa dell’incidente“.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

Aereo Indonesia
Le squadre di ricerca a largo di Giacarta (Getty Images)

Proseguono intanto le operazioni di ricerca e recupero a largo di Giacarta anche se pare molto improbabile che possano esservi sopravvissuti.