Perde il controllo dello scooter e si schianta contro un palo: muore ragazzo 20enne

Un ragazzo di soli 20 anni è morto, durante la scorsa notte a Napoli, dopo essersi schiantato con lo scooter contro un palo dell’illuminazione.

Napoli Incidente scooter palo muore ragazzo
(Aleksandar – Adobe Stock)

Dramma durante la scorsa notte a Napoli, dove un ragazzo di 20 anni ha perso la vita in un incidente stradale avvenuto in viale Adriano. La vittima, secondo quanto ricostruito sino ad ora, si trovava alla guida del suo scooter, quando improvvisamente ha perso il controllo del mezzo schiantandosi contro un palo dell’illuminazione. Trasportato in ospedale, il 20enne purtroppo è deceduto poco dopo. La dinamica del violento impatto è al vaglio degli agenti della Polizia municipale di Napoli.

Leggi anche —> Drammatico incidente: morta la sorella 17enne di una corteggiatrice di Uomini e Donne

Napoli, perde il controllo dello scooter e si schianta contro un palo: muore ragazzo di soli 20 anni

Accoltellato 42enne sotto casa Monza
Polizia Locale (ChiccoDodiFC- AdobeStock)

Leggi anche —> Grave incidente lungo l’autostrada: spezzata la vita di un ragazzo di soli 19 anni

Un ragazzo ha perso la vita in un tragico incidente in scooter avvenuto a Napoli durante la scorsa notte, tra mercoledì 27 e giovedì 28 gennaio. La vittima è Vittorio Perfetto, 20enne residente nel Rione Traiano, nel quartiere Soccavo del capoluogo campano. Stando a quanto riporta la stampa locale e la redazione de Il Riformista, il 20enne viaggiava in sella al suo scooter, un Honda Sh 150, in viale Adriano, nel quartiere Soccavo. Per cause ancora in fase di accertamento, il giovane avrebbe perso il controllo del mezzo a due ruote e si sarebbe schiantato contro un palo dell’illuminazione. Un impatto che non gli ha lasciato scampo.

Il giovane sarebbe stato soccorso da alcune persone che lo hanno trasportato subito al pronto soccorso dell’ospedale San Paolo di Fuorigrotta. Inutili i tentativi di salvagli la vita da parte dei medici del nosocomio che poco dopo l’arrivo hanno dichiarato il decesso per le gravi ferite riportate nell’incidente.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.

Chieti fratello lite rullo da pittura
(Richard Revel – Pixabay)

Sul luogo dello schianto sono intervenuti gli agenti della sezione Infortunistica Stradale della polizia municipale di Napoli che hanno provveduto ai rilievi per ricostruire la dinamica dell’incidente. Gli agenti, riporta Il Riformista, hanno anche raccolto le testimonianze di chi avrebbe assistito all’impatto. Ancora da accertare se la vittima indossasse il casco alla guida dello scooter.