Sanremo 2021, chi è Francesca Michielin: tutto sulla cantante veneta

Francesca Michielin, giovane cantante di origini venete, si presenterà al Festival della Canzone Italiana insieme con il rapper e amico Fedez. La loro canzone si intitola “Chiamami per nome” e ha già scatenato la curiosità dei fan. 

Francesca Michielin
Francesca Michielin parteciperà al festival di Sanremo insieme con il collega e amico Fedez (Getty Images)

Francesca Michielin, classe 1995, nata a Bassano del Grappa in provincia di Vicenza, cantante e musicista, ha vinto la quinta edizione di X Factor nella squadra delle under donna. Da quel momento la sua carriera è diventata inarrestabile. In questo articolo faremo un viaggio nella vita professionale e privata della cantante di “Nessun grado di separazione“.

LEGGI ANCHE -> Sanremo, Amadeus annuncia una nuova super ospite: gradito ritorno all’Ariston

Chi è Francesca Michielin, la giovane cantante riservata

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Francesca Michielin (@francesca_michielin)


Francesca Michielin è nata a Bassano del Grappa, in provincia di Vicenza, il 25 febbraio 1995. Amava la musica sin da bambina tanto che all’età di 9 anni ha iniziato a suonare il pianoforte, a 12 si è messa a studiare il basso e ha poi iniziato a cantare nel coro della sua città.

Ha frequentato il liceo classico “Cavanis Possagno” ottenendo il diploma di maturità nel luglio 2014.

La sua passione sconfinata per la musica l’ha portata a calcare il palco del talent show più ambito d’Italia: X Factor.Da lì è iniziata la carriera dell’astro nascente della musica pop italiana.

Caratterizzata sempre da una riservatezza e una delicatezza fuori dal comune, della vita privata di Francesca Michielin non si sa molto.

Al momento della bella Francesca sappiamo che abita a Milano, nonostante il suo lavoro la porti spesso in giro per l’Italia. Ama gli animali e ha una tartaruga che si chiama Gertrude.

Francesca Michielin è una tifosa sfegatata della Juventus. Al momento non sappiamo se ha un compagno ma ha più volte dichiarato che il suo ideale di uomo è il divulgatore scientifico e conduttore televisivo Alberto Angela.

In un’intervista rilasciata nel 2016 a Vanity Fair ha dichiarato di essere single “ma col mio ultimo ex ho mantenuto un bel rapporto”.

Le sue influenze musicali sono Lady Gaga e Bjork, cantautrice e compositrice islandese dallo stile unico e inconfondibile.

LEGGI ANCHE -> Sanremo 2021, il ritorno di Achille Lauro: “Porterò la mia follia”

Dalla vittoria a X Factor alla collaborazione con Julia Michaels

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Francesca Michielin (@francesca_michielin)

Nel 2011, all’età di soli 16 anni, ha partecipato come concorrente nelle Under donna, la squadra capitanata da Simona Ventura vincendo il programma e iniziando a scalare le vette delle classifiche con le sue canzoni.

Il suo primo singolo dal titolo “Distratto“, pubblicato da Sony e composto da Elisa e Roberto Casalino ha raggiunto la prima posizione in classifica vincendo il disco multiplatino per le oltre 60.000 copie vendute.

Francesca Michielin ha più volte partecipato al festival di Sanremo ma solo una volta in qualità di concorrente.

Il 17 febbraio 2012, nel corso della quarta serata del Festival di Sanremo 2012, Francesca calca il palco del teatro Ariston e interpreta con la concorrente Chiara Civello il brano “Al posto del mondo.

Finalmente, dal 9 al 13 febbraio 2016 è in gara alla 66ª edizione del Festival di Sanremo con uno dei suoi brani più amati cioè “Nessun grado di separazione“, ispirato alla teoria dei sei gradi di separazione.

Il successo è stato travolgente per la cantante venera che si è classificata seconda dietro gli Stadio. Poiché questi ultimi hanno rinunciato alla partecipazione all’Eurovision Song Contest 2016 la Rai ha scelto Francesca Michielin come rappresentante italiana.

Francesca partecipa dunque alla kermesse internazionale con una versione ridotta e bilingue del singolo sanremese intitolata “No Degree of Separation e

Nel febbraio 2020 è tornata al Festival in duetto con la cantautrice siciliana Levante e hanno cantato “Si può dare di più“, vincitore del Festival di Sanremo 1987 interpretato da Umberto Tozzi, Enrico Ruggeri e Gianni Morandi.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

La sua partecipazione a Sanremo con Fedez e le scuse del rapper per quel “pasticcio”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da FEDEZ (@fedez)

Francesca Michielin parteciperà al Festival di Sanremo 2020 insieme con il rapper amico Fedez.

Il loro brano si intitola “Chiamami per nome” e la curiosità dei fan è morbosa soprattutto dopo che il rapper milanese ha pubblicato su Instagram una storia in cui per pochi secondi si sentiva un pezzo della canzone che per regolamento sarebbe dovuta rimanere segreta.

La pubblicazione per qualche giorno ha messo in dubbio la partecipazione dei due artisti alla gara ma quando il pericolo è stato scampato Fedez ha portato un mazzo di fiori in segno di scuse alla sua amica e compagna di avventura.

Il tutto è stato postato sui social con la colonna sonora della canzone di Tiziano Ferro “Xdono”.