Terribile incidente stradale: morti due fratellini di 12 e 8 anni

In seguito ad un incidente stradale, due fratellini di 12 ed 8 anni hanno perso la vita, mentre la sorellina di 8 è rimasta gravemente ferita.

Canada tragico incidente stradale morti due fratellini
(James Timothy Peters-Pixabay)

Due fratellini hanno perso la vita in seguito ad un drammatico incidente stradale. La tragedia si è consumata lo scorso 31 gennaio a North Dumfries, in Canada. Le due vittime, un bambino di 12 anni e la sorellina di 10, secondo quanto ricostruito, viaggiano a bordo di un furgoncino insieme alla madre e l’altra sorella di 8 anni. Il veicolo, per cause ancora in fase di accertamento, è stato investito da due vetture. Sul posto sono arrivati i soccorsi che hanno trasportato d’urgenza i tre bambini in ospedale. Il 12enne è stato dichiarato morto poco dopo, mentre la sorellina di 10 anni è deceduta alcuni giorni dopo per le ferite riportate.

Leggi anche —> Giovanissimo vigile del fuoco si toglie la vita: il drammatico racconto della madre

Canada, gravissimo incidente stradale: morti due fratellini, il terzo ferito gravemente

Caserta incidente stradale muore geometra 41enne
Ambulanza (Wonderful pictures – AdobeStock)

Leggi anche —> Nota star di TikTok si toglie la vita: il suo ultimo agghiacciante filmato – VIDEO

Tragedia in Canada, dove due fratellini sono morti ed il terzo è rimasto gravemente ferito in un incidente stradale avvenuto a North Dumfries, nella regione di Waterloo, lo scorso 31 gennaio. Le vittime sono il 12enne Evan Lodge e la sorellina Amanda di soli 10 anni che si trovavano a bordo di un furgoncino insieme alla madre Susan e l’altra sorellina Alyssa di 8 anni. Secondo quanto riporta la redazione di GlobalNews.ca, la famiglia rientrava da una gita in montagna, dove aveva sciato, quando improvvisamente il veicolo è stato investito da altre due auto, una Toyota ed una Land Rover.

Sul luogo del terribile incidente sono arrivati diversi mezzi di soccorso. I paramedici hanno preso in cura i tre bambini che sono stati portati in ospedale. Il piccolo Evan, purtroppo, è stato dichiarato morto poco dopo, mentre il cuore della sorellina Amanda ha smesso di battere dopo 6 giorni di agonia, lo scorso 5 febbraio. Gravemente ferita anche l’altra sorella che, però, non è mai stata in pericolo di vita.

La famiglia, distrutta per la grave perdita, ha annunciato che gli organi di Amanda verranno donati. “Nonostante il nostro profondo dolore – ha scritto spiegato la madre Susa, come riporta GlobalNews.cac’è un certo conforto nel sapere che molti degli organi di Amanda salveranno diverse vite e a molte altre famiglie verrà risparmiato lo stesso dolore“.

I genitori delle vittime, che hanno chiesto di fare delle donazioni a due enti benefici in memoria di Evan e Amanda, hanno poi rassicurato sulle condizioni della terza figlia spiegando che la bimba si riprenderà completamente, ma ci vorranno diverse settimane per via delle ferite e dai traumi riportati

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.

Usa neonato morto arrestati genitori
(Diego Fabian Parra Pabon – Pixabay)

Infine, la famiglia ha voluto ringraziare lo staff medico dell’ospedale e tutte le persone che sono state vicine in questo momento così drammatico.

PER RIMANERE INFORMATO SU TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO GUARDA IL TG DI YESLIFE.