WhatsApp, nuova stangata per gli utenti. Pericolo in vista per i cybernauti del social

In rete circola una nuova truffa che coinvolgerebbe ancora una volta WhatsApp, vediamo nel dettaglio di che si tratta e come evitarla

WhatsApp, nuova stangata per gli utenti
WhatsApp (Foto di antonbe da Pixabay)

Ormai sono davvero poche le persone che non utilizzano WhatsApp per comunicare quotidianamente, mandare messaggi, immagini e file, ma sembra stia circolando in rete una nuova minaccia proprio che andrebbe ad intaccare questo social. Sono oltre due milioni gli utenti che hanno questa app sul cellulare, ma è anche crogiolo di molti virus e truffe a discapito degli utenti spesso ignari che la usano con frequenza.

L’app del gruppo Facebook infatti negli ultimi mesi, anche a causa del lockdown obbligato e le maggiori comunicazioni via etere, ha visto aumentare gli assalti incondizionati da parte degli hacker che hanno inondato la rete di truffe a volte anche molto pericolose.

LEGGI ANCHE ->Netflix, annuncio a sorpresa: per la prima volta sbarca in Italia

Nuova truffa su WhatsApp, come evitarla

WhatsApp, nuova stangata per gli utenti
Immagine cellulare (Foto di Luisella Planeta Leoni da Pixabay)

LEGGI ANCHE -> Whatsapp, per gli utenti cambia tutto. Il cambiamento epocale

Come anticipato negli ultimi mesi, l’app è stata oggetto di raggiri anche importanti da parte degli hacker, molto nota è stata quella della truffa a sei codici. Inviata direttamente per messaggio agli utenti ignari che per sbloccare il social digitavano appunto i numeri suggerito e si trovavano con il conto corrente svuotato.

L’ultima in circolazione invece ora è un virus trojan che appare attraverso un’immagine, cerchiamo però di capire meglio di che si tratta. Sono dei malware, ovvero virus condivisi tramite file che se aperti vanno a lesionare tutti i dati salvati sul nostro dispositivo cellulare.

Queste sono inviate su WhatsApp come se fossero file multimediali qualunque, una volta aperti però si manifesta un’immagine che per i meno esperti appare un banale frame del sistema ma che invece in poco tempo poi prende il controllo del dispositivo.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

Clubhouse: nuovo social esclusivo
WhatsApp truffa social (Foto di Gerd Altmann da Pixabay)

Il consiglio che diamo è quello di non aprire immagini che ci arrivano da contatti non salvati in rubrica. Solo così sarà possibile evitare il malware malevolo dal nome “Kali Linux”.