Terribile incidente sulla strada statale: un morto

In un tragico incidente, avvenuto ieri pomeriggio sulla strada statale 42 a Pian Camuno (Brescia), un uomo di 71 ha perso la vita.

Brescia incidente statale un morto
Eliambulanza (Jacopo – Adobe Stock)

Drammatico incidente nel pomeriggio di ieri lungo la strada statale 42 nel territorio di Pian Camuno, in provincia di Brescia. Secondo quanto ricostruito, un’auto condotta da un 71enne avrebbe invaso la corsia opposta di marcia schiantandosi frontalmente con un tir. Un impatto violentissimo che non ha lasciato scampo all’anziano automobilista, morto sul colpo. Sul posto sono intervenuti i vigli del fuoco, i sanitari del 118 ed i carabinieri.

Leggi anche —> Impatto fatale, ragazza muore in un grave incidente d’auto

Brescia, scontro frontale tra un’auto ed un camion sulla statale: 71enne perde la vita

Firenze Incendio appartamento muore anziano
Vigili del Fuoco (ChiccoDodiFC – Adobe Stock)

Leggi anche —> Scontro frontale tra auto e bici: muore noto pasticcere

Un uomo è morto nel pomeriggio di ieri, giovedì 18 febbraio, in un terribile incidente stradale avvenuto lungo la statale 42 nei pressi dello svincolo di Pian Camuno, comune in provincia di Brescia. La vittima è Oliviero Celestini, 71enne residente ad Adro. Stando a quanto riporta la redazione di Brescia Today, il 71enne si trovava alla guida della sua Subaru che, per cause ancora da accertare, avrebbe invaso la corsia opposta scontrandosi frontalmente con un camion che procedeva in direzione opposta.

Sul luogo dello schianto sono arrivati i vigili del fuoco ed i sanitari del 118 con l’ausilio dell’elisoccorso, ma per l’automobilista non c’è stato nulla da fare. I pompieri hanno estratto l’uomo dall’abitacolo dell’auto e lo hanno affidato al personale medico che ha provato a rianimarlo, ma alla fine si è dovuto arrendere costatandone il decesso che sarebbe sopraggiunto sul colpo. Illeso, ma sotto shock, il conducente del tir.

Intervenuti anche i carabinieri che hanno provveduto ai rilievi di legge per ricostruire la dinamica dell’incidente. Stando a quanto emerso, anche alle testimonianze di alcuni presenti, come riporta Brescia Today, lo scontro sarebbe stato causato dalla Subaru che improvvisamente avrebbe invaso la corsia opposta. Da chiarire, dunque, le cause che hanno portato la vettura a sbandare, non si esclude l’ipotesi di un malore che avrebbe colpito il 71enne alla guida.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.

Ancona cadavere semi carbonizzato
Carabinieri (marcodotto – Adobe Stock)

Per permettere i rilievi e le operazioni di soccorso, scrive Brescia Today, il tratto stradale interessato è rimasto chiuso al traffico per alcune ore.

PER RIMANERE INFORMATO SU TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO GUARDA IL TG DI YESLIFE.