Diana Del Bufalo si racconta: la malattia che le è stata diagnosticata

L’attrice Diana Del Bufalo si è raccontata in un’intervista, confessando la malattia che le è stata diagnosticata: “è un problema”

Diana Del Bufalo
Diana Del Bufalo (Getty Images)

Diana Del Bufalo è un’attrice apprezzatissima dal pubblico, in una misura del tutto eccezionale. Diventata nota in seguito alla partecipazione ad Amici nel 2010, riesce subito a entrare nel mondo dello spettacolo. Evidenti le sue distintive capacità, tanto che l’eliminazione dal talent scatena la protesta di Platinette che si spoglia in diretta. In seguito, conduce subito Mai dire Amici ed altri eventi, riuscendo anche ad approdare al Cinema.

Ma la vera affermazione avviene durante la conduzione di Colorado, accanto a Paolo Ruffini, e con la pubblicazione di alcune canzoni ironiche, spopolando sul Web. Partecipa al cast di diversi film e fiction, nonché alla conduzione di altri programmi televisivi: una carriera ricca di esperienze in giovane età.

LEGGI ANCHE –> Ambra Angiolini e i disturbi alimentari: l’annuncio su Instagram

Diana Del Bufalo racconta la sua malattia

Diana Del Bufalo
Diana Del Bufalo (Getty Images)

LEGGI ANCHE –> Sabrina Salerno, la confessione: “Ho avuto una cotta tremenda per lei”

La cantante, attrice e conduttrice Diana Del Bufalo a 31 anni ha già conquistato numerosi obiettivi nella sua carriera. Amata dal pubblico, oltre che per la conclamata bellezza estetica, grazie alla sua genuina simpatia e intelligente ironia, si distingue nettamente dagli altri personaggi televisivi.

Seguitissima anche sui social, il suo profilo Instagram vanta 1,5 milioni di followers. Attualmente impegnata nella fiction Che Dio ci Aiuti nel ruolo di Monica, alle prese con vicende amorose seguite con passione dai telespettatori, ha rilasciato un’intervista a Rolling Stone, in cui si racconta con sincerità.

Si apre al punto da confessare la malattia diagnosticata, che potrebbe indurre a considerarla sotto una luce differente, e se possibile, apprezzarla ancora di più. Si tratta di una forma leggera di “coprolalia“, solitamente associata alla sindrome di Tourette ma più lieve, che l’attrice descrive come un “impulso a dire cose inadeguate“, anche quando la situazione non lo richiederebbe. Diana, diagnosi a parte, dichiara di avere in generale la necessità viscerale di esternare il proprio pensiero, e non è un caso che la sua simpatia risulti così autentica.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter

Diana Del Bufalo
Diana Del Bufalo (Getty Images)

Probabilmente una caratteristica ereditata dai genitori “iper autoironici” insieme alla vena artistica: il padre è esperto d’arte e la madre cantante lirica, che definisce “dei bellissimi pazzi“.