Vittorio Brumotti: “L’aggressione più violenta, ho temuto il peggio”

L’inviato di Striscia la Notizia, Vittorio Brumotti, è stato vittima di una nuova aggressione. E ammette: “Me la sono vista davvero brutta. Ho temuto il peggio”

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da VITTORIO BRUMOTTI 100%🇮🇹🇦🇪 (@brumottistar)

Lo spericolato Vittorio Brumotti è stato vittima di una nuova aggressione. L’inviato di Striscia la Notizia riporta abitualmente situazioni di degrado legate allo spaccio di droga. E i malviventi lo hanno preso di mira. Non è la prima volta che il ciclista prestato alla televisione si avventura fra gli spacciatori e ne esce con le ossa rotte, ma stavolta ha davvero rischiato grosso.

Sabato mattina, Brumotti e due operatori di Striscia la Notizia si trovavano in via Rizzo, a Brescia, per documentare il giro di droga che da anni è una piaga per il quartiere. Mentre stavano girando il servizio, tre spacciatori si sono infuriati e hanno aggredito il conduttore e i tecnici con pugni, calci e sputi per bloccare le riprese e per tentare di mandarli via.

LEGGI ANCHE -> Si getta dal ponte col figlio: lei muore sul colpo, gravissimo il piccolo

Vittorio Brumotti: “Stavolta ho davvero temuto il peggio”

Una delle aggressioni subite da Vittorio Brumotti - Striscia la Notizia - screenshot
Una delle aggressioni subite da Vittorio Brumotti – Striscia la Notizia – screenshot

LEGGI ANCHE -> C’è posta per te, chiude la busta e scoppia in lacrime Maria non sa come consolarla

I tre di Striscia sono riusciti a mettersi in salvo grazie al tempestivo intervento delle Forze dell’ordine, che hanno riportato la calma, arrestando gli spacciatori. Vittorio Brumotti ha commentato quei terribili momenti. “L’aggressione più violenta che abbia mai subito. Ho temuto il peggio – confessa l’inviato del tg satirico – ma questo non mi scoraggia ad andare avanti nella battaglia per liberare le piazze d’Italia dalla droga”.

Una nota ufficiale rilasciata da Striscia fa il punto sull’episodio di violenza. “Gli aggressori hanno danneggiato il furgone della troupe, due telecamere e la bici di Brumotti. L’inviato era andato lì in seguito alle tante segnalazioni di cittadini esasperati, perché in quella zona, frequentata anche da famiglie e bambini, gli spacciatori fanno ormai da tempo i loro traffici indisturbati, alla luce del sole”.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

Brumotti - Instagram
Brumotti – Instagram

Un episodio violentissimo che poteva finire in tragedia per Brumotti e i due operatori. E Antonio Ricci ha annunciato che manderà tutto in onda su Striscia la Notizia la prossima settimana, a testimonianza della pericolosità delle situazioni di spaccio indisturbato.