Segretaria nonchè futura moglie di un dentista sparisce nel nulla: macabra verità

La polizia ha arrestato un dentista accusato di aver ucciso la sua segretaria e di averla seppellita in un campo: l’uomo avrebbe altresì tentato un depistaggio.

India dentista arrestato omicidio segretaria
(Getty Images)

La polizia ha arrestato un dentista accusandolo di aver ucciso una donna, pare la sua segreteria, e di averne occultato il corpo seppellendolo in un campo incolto insieme alla carcassa di un cane. Ad incastrare l’uomo le celle telefoniche che avrebbero rilevato come al momento del delitto i due si trovassero assieme. Dietro al delitto una serie di ricostruzioni effettuate dal medico.

Leggi anche —> Congo, assalto a convoglio Onu: ucciso ambasciatore italiano – VIDEO

India, dentista uccide la sua segretaria e ne seppellisce il cadavere insieme a quello di un cane: arrestato

polizia india
Polizia dell’India (Getty Images)

Leggi anche —> Vasti incendi distruggono decine di ettari di vegetazione

Tragica vicenda giunge dall’India: la polizia di Madhya Pradesh, nella giornata di ieri, ha arrestato un dentista accusandolo di aver ucciso una donna di 24 anni che pare fosse la sua segreteria all’interno dello studio medico. L’uomo, identificato come Ashutosh Tripathi, ne avrebbe poi occultato il cadavere seppellendolo in un campo insieme alla carcassa di un cane. Tripathi raggiunto dalla polizia, avrebbe confessato tutto.

I fatti si sarebbero verificati lo scorso 14 dicembre. La donna, Vibha Kevat, non avrebbe fatto rientro a casa dopo essere uscita da lavoro ed i familiari, molto preoccupati, si sarebbero rivolti al dottore per riuscire a comprendere cosa potesse esserle accaduto. Il dentista avrebbe risposto che la giovane era arrabbiata con lui e che da un po’ di tempo era totalmente indipendente. I genitori della ragazza hanno provato disperatamente a cercarla ma senza risultati. Soltanto il 1° febbraio si sarebbero rivolti alla Polizia per presentare denuncia di scomparsa, riporta la redazione del Times Now News. Immediatamente sarebbero scattate le indagini che subito si sono concentrate sul dottore il quale però ha negato di sapere alcunchè della vicenda.

Tuttavia, dall’analisi delle celle telefoniche gli inquirenti avrebbero rilevato che i cellulari di Kevat e di Tripathi si trovavano nel medesimo luogo il giorno della scomparsa. Dinnanzi all’evidenza l’uomo sarebbe crollato confessando il crimine.

L’uomo avrebbe riferito alla Polizia il movente. A suo dire pare che la donna gli stesse facendo pressioni per sposarsi e di averla soffocata al culmine di una violenta lite. Avrebbe altresì raccontato di aver seppellito la carcassa del cane per eludere ogni sospetto.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

Polizia indiana
Polizia indiana (Getty Images)

Al vaglio della polizia la possibilità che il dottore sia stato aiutato da qualche complice per occultare il cadavere  ed uccidere il cane.