Lutto nel mondo del ciclismo, il Team Nibali piange una sua stella

Il giovane ciclista, Giuseppe Milone, è morto nel pomeriggio di ieri in un incidente stradale mentre si allenava in provincia di Messina.

Messina incidente muore giovane ciclista
(crevis – Adobe Stock)

Tragedia nel pomeriggio di ieri in provincia di Messina, dove un ragazzo di soli 17 anni ha perso la vita in un incidente stradale. La vittima, giovane promessa del ciclismo, pare si stesse allenando in bici, quando, per cause ancora da accertare, si è scontrato contro un mezzo pesante lungo una strada nel territorio di Gualtieri Sicaminò. Inutili i tentativi di soccorso da parte del personale medico giunto sul posto, insieme ai carabinieri ed i vigili del fuoco.

Leggi anche —> Muore giovane fuoriclasse del calcio a soli 21 anni: il cordoglio dell’Atalanta

Messina, drammatico schianto contro un camion: muore il giovane ciclista Giuseppe Milone

Genova incidente muore giovane parrucchiera
Ambulanza (Lionello Rovati – Adobe Stock)

Leggi anche —> Ronaldinho in lutto: grave perdita a causa del Covid

Giuseppe Milone, ciclista 17enne siciliano, è morto nel pomeriggio di ieri, martedì 24 febbraio, in un incidente avvenuto su una strada di Gualtieri Sicaminò, piccolo comune in provincia di Messina. La giovane promessa del ciclismo italiano, stando a quanto riporta la redazione de La Gazzetta del Sud, si stava allenando a bordo della sua bici, quando improvvisamente ha impattato contro un mezzo pesante, in un punto dove erano in corso dei lavori stradali. Un impatto che non ha lasciato scampo al 17enne.

Sul posto si sono precipitati i sanitari del 118 ed i vigili del fuoco, ma per il giovane ciclista non c’è stato più nulla da fare. L’equipe medica non ha potuto far altro che constatarne il decesso. Intervenuti anche i carabinieri che hanno provveduto agli accertamenti per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente, ancora da chiarire.

Il giovane Milone, riporta La Gazzetta del Sud, recentemente aveva ottenuto il titolo di “Re dell’Etna” percorrendo con la sua mountain bike i sei versanti del vulcano (205 chilometri con 7.000 metri di dislivello) in sole 12 ore e 45 minuti. Il 17enne era stato il più giovane di sempre a conquistare questo traguardo.

Il Team Nibali, di cui Milone faceva parte, su Facebook ha riportato le parole del proprio presidente: “Una tragedia che ci colpisce duramente. Non ci sono parole che potranno consolare il dolore. Ci stringiamo con affetto noi tutti e il Team Nibali alla tua famiglia. Raggiungi un nostro angelo che è già lassù“.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

🌹Il Team Nibali ti saluta, Giuseppe
Le parole del nostro Presidente di fronte a questa tremenda notizia:

” Una…

Pubblicato da Team Nibali su Martedì 23 febbraio 2021

Il riferimento è ad un altro giovane ciclista, Rosario Costa, 14 anni, a cui era toccato lo stesso destino nel maggio 2016. Il 14enne era deceduto dopo essere stato travolto da un camion mentre si allenava.

PER RIMANERE INFORMATO SU TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO GUARDA IL TG DI YESLIFE.