Scende dall’auto per controllare il motore: medico muore schiacciato dal veicolo

Un medico 67enne è morto ieri mattina a Ponte Caffaro, frazione di Bagolino (Brescia) dopo essere stato travolto dalla sua stessa auto che stava controllando.

Brescia medico muore travolto sua auto
Eliambulanza (karapiru – Adobe Stock)

Dramma a Ponte Caffaro, frazione di Bagolino, in provincia di Brescia, dove ieri mattina un medico di 67 anni ha perso la vita in un incidente. La vittima, secondo le prime ricostruzioni, avrebbe arrestato l’auto per controllare il motore e, una volta sceso dal veicolo, avrebbe aperto il cofano anteriore. Improvvisamente, però, la vettura ha iniziato a muoversi travolgendo il 67enne e trascinandolo per alcuni metri. Lanciato l’allarme, sul posto sono arrivati i soccorsi che hanno trasportato il medico in ospedale, dove purtroppo è deceduto qualche ora più tardi.

Leggi anche —> Muore dopo 4 giorni dalla somministrazione del vaccino anti-covid: sporta denuncia

Brescia, travolto dalla sua stessa auto mentre controlla il motore: muore medico di base di 67 anni

Accoltellato 42enne sotto casa Monza
Polizia Locale (ChiccoDodiFC- AdobeStock)

Leggi anche —> Grave incidente sul lavoro: giardiniere rimane folgorato mentre pota delle piante

Un uomo è morto ieri mattina, martedì 2 marzo, a Ponte Caffaro, frazione di Bagolino, comune in provincia di Brescia. La vittima è Samiee Shahrokh, 67enne medico di base di origini iraniane, ma cittadino italiano. Secondo quanto riporta la redazione di Brescia Today, Shahrokh mentre viaggiava a bordo della sua Bmw X3, avrebbe arrestato il veicolo per dare un’occhiata al motore. Sceso dall’abitacolo, avrebbe aperto il cofano, ma la vettura, parcheggiata in pendenza, ha ripreso a muoversi travolgendo il 67enne e trascinandolo per alcuni metri. Una donna, sentendo le urla dell’uomo, ha allertato i soccorsi, mentre altri passanti hanno provato a sollevare la Bmw con un cric.

Giunti sul posto, gli operatori sanitari del 118 hanno provato a rianimare il medico e lo hanno poi trasportato d’urgenza in eliambulanza presso gli Spedali Civili di Brescia. Qui, purtroppo, nonostante i tentativi dei medici di salvargli la vita, Shahrokh è deceduto alcune ore dopo per le gravi ferite riportate nell’incidente.

Sul luogo della tragedia sono sopraggiunti anche gli agenti della Polizia Locale e della Polizia Stradale per i rilievi del caso, utili a ricostruire la dinamica esatta dei fatti.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

Brasile muore bambino leucemia come il gemello
(Cezary Paweł – Pixabay)

Numerosi i messaggi di cordoglio per la famiglia di Samiee Shahrokh che, come riferisce Brescia Today, lascia la moglie Marina e a breve sarebbe andato in pensione.