Quanto guadagna Gerry Scotti? Facciamo i conti in tasca al popolare presentatore

Gerry Scotti. Quali sono i guadagni del popolare e amatissimo conduttore in forza alle reti Mediaset? Facciamogli i conti in tasca

Gerry Scotti quanto guadagna
Gerry Scotti – GettyImages

Se potessimo chiedere a ciascun italiano quale sia, secondo loro, uno dei volti più amati e rassicuranti della televisione nostrana, siamo sicuri che il nome di Gerry Scotti sarebbe uno tra i primi a venir fuori.

Il popolare conduttore, originario della provincia di Pavia, è da anni tra i più seguiti e apprezzati. Con i suoi modi di fare simpatici, rispettosi e affabili è una presenza ormai familiare che giornalmente viene riconfermata. Ha iniziato la sua carriera in radio, leggendo messaggi di compravendita nella rubrica del mercatino delle pulci. Il salto di qualità è avvenuto nei primi anni ’80 quando è approdato a Radio Deejay. Tuttavia, il grande pubblico lo ha conosciuto maggiormente per i quiz, varietà e talent show che ha sempre presentato sulle reti Mediaset.

Sua la conduzione di programmi iconici come Chi vuol essere milionario, The Wall, Caduta libera, Striscia la Notizia, Passaparola, Io Canto, Lo show dei record e molti, moltissimi altri. Perfino lo storico presentatore Mike Bongiorno, compianto e mai dimenticato, lo elesse come suo erede televisivo. La sua carriera dura da più di 40 anni.

Quanto guadagna dunque, il presentatore che ha all’attivo oltre 700 prime serate e 8000 puntate di programmi in onda su Mediaset?

LEGGI ANCHE -> La Rai ferma “L’Eredità”. Lo stop in un periodo preciso. Cosa andrà in onda

Gerry Scotti: quanto guadagna?

Gerry Scotti, soprannome
Gerry Scotti (foto Instagram)

LEGGI ANCHE -> Che Dio ci Aiuti, arriva Can Yaman: il retroscena sul set

Stacanovista, instancabile, dotato di una simpatia travolgente, Gerry Scotti, insieme a Paolo Bonolis, è sicuramente uno dei conduttori di punta di Canale 5. Secondo alcune indiscrezioni presenti sul web, il suo cachet annuale si aggirerebbe intorno ai 10 milioni di euro (fonte Money.it).

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gerry Scotti (@gerryscotti)

I guadagni provengono non solo dalle trasmissioni che conduce, ma anche da spot, vendite e promozioni in cui è il protagonista. Non è difficile pensare che brand prestigiosi corteggino il popolare presentatore proprio grazie alle sue caratteristiche familiari che lo rendono riconoscibilissimo al grande pubblico. Per questo motivo lo vogliono come testimonial per i loro prodotti più gettonati. Gerry Scotti, inoltre, è proprietario di uno degli studi televisivi utilizzati dalle reti del Biscione: il Michelangelo situato a Cologno Monzese.