Video surreale: la polizia insegue e spara 10 colpi all’autista 16enne

Prima degli spari, l’adolescente era al volante di una Audi RS3 e aveva tentato di aggirare un controllo. Il video.

Al volante di un’auto sportiva a noleggio, un adolescente di 16 anni si è scontrato violentemente contro un veicolo della polizia. L’incidente è avvenuto lunedì sera a Bordeaux nel dipartimento francese di Gironda, in Nuova Aquitania. Erano circa le 23:00/23:30 quando la polizia della BST (Brigade Spécialisée de Terrain) ha fermato un Audi RS3, immatricolata in Polonia. Secondo quanto riportano i media locali, l’autista ha rifiutato il controllo e da quel momento è iniziato l’inseguimento da parte della polizia, con il rinforzo di un secondo corpo di agenti, quello della Compagnia dipartimentale di intervento (CDI). Il video che mostra la scena surreale è stato immediatamente condiviso su tutti i social networks.

LEGGI ANCHE >>> Duplice femminicidio: madre e figlia brutalmente uccise

Dieci colpi di pistola

Francia: ucciso a coltellate un responsabile centro rifugiati
Polizia Francese (Getty Images)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Caso Navalny: Mosca risponde alle sanzioni degli USA

La tragedia è avvenuta presso l’Hangar 19 a Quai de Bacalan a Bordeaux, vicino al ponte Chaban-Delmas. Stando a quanto riferisce Ouest France, l’auto stava guidando “ad altissima velocità”: oltre all’autista a bordo vi erano altri due passeggeri. Rifiutando di sottoporsi ai controlli, il conducente è stato inseguito dagli agenti di polizia per le strade del centro di Bordeaux. Durante la fuga, l’autista si è schiantato contro un mezzo della gendarmeria, la quale non ha avuto altra scelta e “l’ha neutralizzato” con “dieci colpi di pistola”.

Il conducente ha continuato a guidare per “poche centinaia di metri” prima di fermarsi definitivamente su un asse del marciapiede della Garonna. Gli altri passeggeri sono fuggiti a piedi: uno di loro è stato catturato e preso in custodia dalla polizia. “Gravemente ferito al petto”, il 16enne è stato trasferito d’urgenza in ospedale. Una fonte vicina alle indagine riferisce che il volto del trasgressore era già noto alle forze dell’ordine per violenze e reati minori.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

L’indagine è stata affidata alla polizia giudiziaria per “tentato omicidio di pubblico ufficiale”.

Fonte Ouest France