Alessandro Borghese: “Col Covid giorni di blackout totale, ma sto migliorando”

Lo chef Alessandro Borghese racconta la sua battaglia contro il Covid. Un’esperienza difficile: “Ho avuto giorni di blackout totale, ma sto migliorando”

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Alessandro Borghese Official (@borgheseale)

Uno degli chef più amati della televisione, Alessandro Borghese, ha dovuto temporaneamente mettere da parte pentole e fornelli per dedicarsi alla battaglia più importante: la lotta contro il Covid. Una malattia devastante, che lo chef racconta e documenta ogni giorno sui suoi canali social.

Nelle storie su Instagram, il conduttore di “4 Ristoranti” aggiorna i suoi fan sulle sue condizioni di salute. “Dopo cinque giorni di blackout totale – annuncia Borghese – finalmente sto migliorando. È il secondo giorno senza febbre. Un’esperienza che lo chef ha definito difficile e provante, sia a livello fisico che mentale.

LEGGI ANCHE -> Fedez: lacrime di gioia per la bambina – VIDEO

Alessandro Borghese: “Col Covid non si scherza”

LEGGI ANCHE -> Elodie cambia tutto ed è uno spettacolo, metamorfosi totale – FOTO

Nelle immagini dei giorni scorsi lo chef appariva provato e febbricitante. I fan si erano preoccupati e lui oggi ha fatto il punto sulle cure che sta seguendo per guarire. “Devo ringraziare i medici che mi hanno seguito – dice Borghese – e che hanno valutato bene come reagiva il mio corpo alla terapia“.

Ma, rivela lo chef romano, i suoi veri angeli custodi sono stati la moglie e le figlie, insieme alla tata Marì: un team di donne agguerrite a far sì che Borghese si possa riprendere nel minor tempo e nel modo migliore possibile. Anche perché, come ha raccontato lo chef, fra pochissimo ripartirà il suo programma più celebre, “4 Ristoranti”, e lui dovrà essere in piena forma.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

 Ai suoi follower chef Borghese raccomanda di fare attenzione e non sottovalutare il virus, che è insidioso perché con ognuno si manifesta diversamente. E invita tutti a seguire i consigli dei professionisti: “Rivolgetevi sempre al vostro medico di fiducia. Fatevi seguire attentamente, guarire dal Covid è un percorso difficile.