Barbara Berlusconi, la figlia filosofa di Silvio che potrebbe seguirne le orme in politica

Una manager colta, preparata e discreta: ecco il profilo di Barbara Berlusconi, la figlia di Silvio che secondo alcuni sarebbe perfetta per la politica

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Barbara Berlusconi (@bb_itsme)

 Barbara Berlusconi è un volto noto dell’imprenditoria italiana. La manager e dirigente d’azienda è la prima figlia di Silvio Berlusconi con la seconda moglie, Veronica Lario. Nata nel 1984, dopo di lei sono arrivati anche Eleonora nel 1986 e Luigi nel 1988. Ha due fratelli maggiori: Marina, nata nel 1966, e Piersilvio, nato nel 1969, dal precedente matrimonio del padre con Carla Dall’Oglio.

Studia al liceo classico a Monza, poi si laurea col massimo dei voti in Filosofia a Milano. Dopo l’università entra nelle attività di famiglia, lavorando sia nel consiglio di amministrazione di Fininvest e che del Milan, sua grande passione. In breve tempo diventa una delle manager più influenti e rispettate e oggi possiede quote di società e di alcune holding, insieme ai fratelli Eleonora e Luigi. In più investe sul fronte della cultura: da più di dieci anni segue la Cardi Gallery, uno spazio culturale aperto al pubblico a Milano e a Londra.

Come la sorella Eleonora, con cui è stata spesso paparazzata a fare shopping in giro per Milano, ama la moda. Ultimamente ha stupito per il suo cambio look: dopo anni in cui portava i capelli biondi lunghi sulle spalle, ha optato per un caschetto sui toni del rosa.

LEGGI ANCHE -> Eleonora Berlusconi, la figlia più bella (e riservata) di Silvio – FOTO

Barbara Berlusconi, la figlia di Silvio che potrebbe seguirlo in politica

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Barbara Berlusconi (@bb_itsme)

LEGGI ANCHE -> Pier Silvio Berlusconi e la rinuncia alla sua passione più grande: “Ho dovuto abbandonarla”

Ma Barbara Berlusconi è anche una mamma. Ha quattro figli maschi: Alessandro ed Edoardo, nati dalla relazione con Giorgio Valaguzza, seguiti da Leone e Francesco Amos, avuti dall’attuale compagno Lorenzo Guerrieri.

La coppia tiene da sempre un basso profilo ed entrambi si dimostrano piuttosto riservati, sebbene lei abbia un profilo Instagram con oltre 21mila follower. Anche Lorenzo è un manager: ha studiato Economia e amministrazione d’Impresa all’Università Statale Bicocca di Milano. Ma il loro incontro non sarebbe avvenuto in azienda, bensì nell’enoteca in cui da ragazzo lavorava di sera per mantenersi agli studi.

Negli ultimi tempi, soprattutto dopo la cessione del Milan ad investitori cinesi, Barbara è un po’ scomparsa dalle scene. Impegnatissima sul fronte lavorativo e familiare, la sua prima intervista (dopo quattro anni di silenzio) l’ha rilasciata a Libero, lo scorso mese. E ha raccontato la difficile esperienza col coronavirus: “Io, il mio compagno e i miei quattro figli abbiamo tutti avuto il Covid. Sono state settimane difficili. Ma le abbiamo vissute stando insieme, sostenendoci a vicenda.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Barbara Berlusconi (@bb_itsme)

Imprenditrice determinata e lungimirante, in molti vedrebbero bene una sua discesa in politica, sulle orme del padre Silvio, con cui ha un rapporto strettissimo. Il filosofo ed ex sindaco di Venezia Massimo Cacciari, ne ha tessuto le lodi: “L’ho conosciuta come studentessa qualche anno fa ed è bravissima, appassionata e di un’assoluta modestia. Non faceva assolutamente pesare il suo cognome. In politica, potrebbe funzionare”.