Domenica In, Franco dei Ricchi e Poveri in lacrime: “Sei un esempio di vita”

Riuniti dopo 40 anni, i Ricchi e Poveri si raccontano a Domenica In. Non mancano i momenti toccanti: Franco Gatti si commuove per il suo momento più difficile

ricchie e poveri domenica in franco
I Ricchi e Poveri a Domenica In (screenshot)

“Ricchi di spirito, ma poveri di tasca”: così li definì Franco Califano e da allora la band assunse il nome che tutti conosciamo: Ricchi e Poveri. Franco Gatti, Angela Brembati, Angelo Sotgiu e Marina Occhiena sono stati ospiti di Mara Venier a Domenica In. Il ritrovato quartetto si è esibito e si è raccontato fin dagli albori di quello che è stato uno dei gruppi più celebri in Italia, con ben 22 milioni di dischi venduti.

Eravamo ragazzi pieni di sogni, con la voglia di dimostrare ai nostri genitori, ai nostri amici, ai nostri insegnanti che potevamo fare di più, che potevamo riuscire“, spiegano. L’esordio ufficiale è con la canzone “La prima cosa bella” a Sanremo, quando furono chiamati a sostituire Gianni Morandi. Si classificarono secondi: da lì cominciò il successo.

LEGGI ANCHE -> Miriam Leone, la sua domenica sul divano è irresistibile…”Bedda matri!” – FOTO

Domenica In, Franco dei Ricchi e Poveri in lacrime

Ricchi e Poveri Domenica In
Ricchi e Poveri a Domenica In (screenshot)

LEGGI ANCHE -> Alba Parietti a favore del DDL Zan, promette: “Ci vediamo domani”- FOTO

Franco Gatti commenta la ritrovata intesa con Marina Occhiena, che lasciò il gruppo negli anni Ottanta, ma che lo scorso anno è tornata a far parte della band. “Abbiamo iniziato in quattro, dovevamo tornare a essere noi quattro, è giusto così. Sono contento che ci siamo riuniti, c’è una bellissima armonia, ci vogliamo bene e si vede“.

Un percorso lungo il viale della memoria e quando è il turno di Franco di ricordare, la nostalgia prevale. Il famoso “baffo” aveva abbandonato il gruppo nel maggio 2016, per via di problemi personali: la morte di suo figlio e la lotta contro un brutto male, che oggi sembra essere ritornato.

Confessa a Mara Venier fra le lacrime: “Io e te ci siamo visti a Verona e abbiamo parlato: era un momento difficile per entrambi. Ma vederti ogni domenica dare il massimo mi ha dato la spinta per ricominciare. Per me sei un esempio di vita.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

domenica in Ricchi e Poveri Franco in lacrime
Ricchi e Poveri, Franco in lacrime (screenshot)

La conduttrice e i suoi compagni sono tutti toccati dal suo racconto. E Mara Venier, col suo consueto ottimismo, commenta: “Solo così si superano i dolori, andando avanti e non mollando. Ed eccoci ancora qua!“.