Anche Fido mente, lo dice la scienza. Lo studio incredibile sui cani

I cani sarebbero in gradi di mentire. Uno studio sofisticato sul loro comportamento arriva dalla Svizzera e vi sorprenderà completamente. E voi, vi fidate dei vostri amici a quattro zampe? 

Cane gelosia
Cane padrone – Pixabay

Il rapporto secolare di amicizia che esiste tra uomo e cane non ha eguali. Per descriverlo sono stati spesi fiumi d’inchiostro e oggi i nostri compagni a quattro zampe sono elevati a tutti gli effetti come membri della famiglia.

Niente è paragonabile a quello stato di fiducia totale, quell’amore incondizionato, quel trasporto senza freni che s’instaura tra un padrone e il proprio animale. I cani, per la loro elevata intelligenza, sono stati adoperati nel corso del tempo anche in ruoli di responsabilità nelle attività dell’uomo; basti pensare ai programmi di pet therapy, all’uso in polizia o nelle missioni di salvataggio.

Un recentissimo studio ha dimostrato che le loro capacità mentali sono talmente sofisticate da arrivare a manipolarci addirittura con consapevolezza. Scopriamo di più.

Leggi anche >>> Il cane al tuo matrimonio: è possibile? I 5 consigli per avere questo invitato speciale

Il tuo cane potrebbe “mentirti”. L’esperimento che conferma questa tesi

Cane gelosia
Cane padrone – Pixabay

Leggi anche >>> Primavera e forasacchi: un pericolo gravissimo per il nostro cane

Un esperimento condotto in Svizzera ha evidenziato come i cani possano mentire e ingannare gli esseri umani per ottenere qualcosa a proprio vantaggio. Alcuni scienziati hanno addestrato 27 cani diversi per età e razza. Li hanno posti di fronta a una donna evidentemente “cooperativa”, permissiva, e una seconda persona più “competitiva” e decisamente rigida nei loro confronti.

Ai cani, quindi, sono state sottoposte tre scatole diverse. La prima conteneva della salsiccia, decisamente il loro cibo preferito. La seconda conteneva dei biscotti, ottimi snack ma non buoni quanto quello precedente. La terza scatola non conteneva nulla.

Al comando “mostrami il cibo”, gli animali conducevano gli umani verso una delle scatole in questione, sapendo che la donna cooperativa li avrebbe premiati con qualsiasi cosa fosse contenuta all’interno, la donna competitiva, invece, non l’avrebbe fatto.

Ebbene, il risultato dell’esperimento è stato stupefacente e ha dimostrato l’intelligenza incredibile di questi animali. Hanno condotto la donna più rigida verso la scatola con i biscotti o, nella maggior parte delle volte, verso quella vuota, consapevoli che non avrebbero ricavato nulla da lei. Invece, hanno portato la donna più permissiva verso la scatola con la salsiccia, ottenendo così il premio in cui speravano maggiormente.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook,Instagram e Twitter

I cani razze più intelligenti
Cane – pixabay

Lo studio è stato pubblicato sulla rivista Animal Cognition e ha aggiunto un tassello in più nella nostra conoscenza di questi animali sbalorditivi.