Drammatico incidente stradale: morto il ministro dei Trasporti

La vittima, 46 anni, è deceduta lo scorso venerdì notte (23 aprile). I dettagli nei rapporti delle autorità locali.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Mario Andrés Meoni (@mariomeoni)

Il ministro dei Trasporti argentino Mario Andrés Meoni è morto in un tragico incidente stradale. Ad annunciarlo sono state le stesse autorità locali. Secondo le fonti ufficiali, la tragedia si è consumata lo scorso venerdì notte (23 aprile) nella provincia di Buenos Aires. I media locali riportano che la vittima, 56 anni, ha perso la vita mentre circolava in direzione di Junín, dove era stato eletto sindaco dal 2003 al 2015. Stando a quanto riferisce Ap News, la tragedia si è consumata “al chilometro 112 de la Ruta 7“,  a circa 270 chilometri a ovest della capitale Buenos Aires; precisamente nel tratto che collega le città di San Andrés de Giles a Carmen de Areco.

LEGGI ANCHE >>> Pedone investito da un tram: conducente positivo alla cannabis

Chi era Mario Andrés Meoni

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Mario Andrés Meoni (@mariomeoni)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Pomeriggio al fiume si trasforma in tragedia: morta bambina di soli due anni

Secondo le prime ricostruzioni, l’alto funzionario ha perso il controllo del veicolo che si è ribaltata più volte anche a causa delle avverse condizioni meteorologiche, dispiegate tra forti venti e pioggia battente. Nonostante i tentativi di rianimazione, per il politico argentino non c’è stato nulla da fare ed è stato dichiarato morto sul colpo. Sposato e padre di due figli, Mario Andrés Meoni apparteneva alla coalizione politica del Fronte Rinnovatore (FR), in forte contrapposizione con il Fronte della Vittoria (FV), nonché responsabile del ministero del Trasporti dal 10 dicembre 2019. Su Twitter, il Presidente dell’Argentina Alberto Fernández ha espresso l’immenso dolore per la grande perdita: con la morte di Meoni il Paese ha perso un “politico completo, instancabile e onesto“, nonché un “funzionario esemplare“. All’ultimo saluto ha partecipato anche il Presidente della Camera dei deputati Sergio Massa, un grande amico del signor Meoni. A seguire il suo messaggio di addio su Twitter.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Mario Andrés Meoni (@mariomeoni)

Niente di ciò che scriverò sarà sufficiente per esprimere il dolore e la tristezza che provo. […] Ho perso un amico unico, leale, un funzionario esemplare e un essere umano incredibile. Mario, amico mio, sarai per tutta la vita nel mio cuore.“, così cita la didascalia che accompagna la foto ricordo pubblicata da Sergio Massa su Twitter.

Fonte Ap News